Per garantire un perfetto funzionamento del sito web, abilitare Javascript nel browser.

L'iPhone 4S al miglior prezzo: come?

Il nuovo iPhone 4S della Apple ha fatto la sua comparsa nei negozi. Tutti e tre gli operatori della rete mobile svizzera vendono l'iPhone 4S con un abbonamento a prezzo scontato. Alla stipula di un nuovo contratto, oppure al rinnovo di uno precedente, il costo per 24 mesi della versione da 16 GB, a seconda dell'abbonamento, va da 149 a 349 franchi con Swisscom, da 1 a 299 franchi con Orange e da 1 a 349 franchi con Sunrise. Ma non ci si deve lasciar abbagliare dagli sconti. Alla fine infatti conta quello che si paga in totale per tutta la durata del contratto di 24 mesi per l'apparecchio, l'abbonamento e l'utilizzo.

Chi in un mese telefona 60 minuti, invia 30 SMS e trasferisce 100 MB di dati, trova la soluzione migliore nell'abbonamento "Flex S" di Sunrise. Infatti, anche se così l'iPhone 4S viene a costare 349 franchi, ovvero il prezzo più alto rispetto a tutti gli abbonamenti, i costi da pagare mese per mese, in compenso, sono più bassi. Calcolando su 2 anni, si arriva a spendere 1239 franchi. Per chi in un mese telefona 120 minuti, invia 40 SMS e trasferisce 100 MB di dati, invece, la soluzione migliore è l'abbonamento "Sunrise Flex M" (1725 franchi). Al contrario, chi ogni mese telefona 8 ore, invia 80 SMS e necessita di un volume di dati di 100 MB spende meno acquistando l'iPhone 4S dalla Apple a prezzo pieno e affidandosi all'offerta "Talk" del totalmente sconosciuto operatore Bendock. L'offerta "Me illimitata" di Orange costa praticamente uguale.

L'iPhone 4S con 32 GB di memoria costa in genere 100 franchi in più della versione con 16 GB presso Swisscom, Sunrise e Apple, mentre presso Orange il sovrapprezzo arriva a 120 franchi. La versione da 64 GB costa quasi sempre 200 franchi in più rispetto all'apparecchio con una memoria di 16 GB (Swisscom, Sunrise), 240 da Orange o 250 da Apple .

Da notare che i prezzi menzionati valgono sia per i clienti nuovi, sia per chi è già cliente e desidera rinnovare il proprio contratto. La tendenza precedente che portava i clienti pluriennali a pagare di più per il proprio cellulare rispetto ai clienti nuovi è ormai solo un ricordo per Swisscom, Orange e Sunrise.

  • 0
  • 173

Segnalare questo articolo


Ralf Beyeler, Esperto di telecomunicazioni

Inserire un commento



« Panoramica di tutte le novità

Questo potrebbe interessarle...

Assicurazione auto
Confrontare. Cambiare. Risparmiare.

Pubblicità