Oltre il 90% di differenza di prezzo nell’assicurazione obbligatoria di responsabilità civile auto

L’analisi di Comparis indica che vi sono enormi differenze di premio per la copertura di base


Per l’assicurazione di responsabilità civile auto (RCA), le prestazioni sono prescritte dalla legge. Non lo sono però i prezzi: un’analisi di Comparis indica che vi sono differenze di premio fino al 91% circa. Gli assicuratori diretti sono generalmente meno cari, ma anche qui le differenze di prezzo sono del 25% a parità di prestazioni.

Zurigo, 21 marzo 2019 – La legge prescrive le prestazioni di base dell’assicurazione obbligatoria di responsabilità civile auto. Gli assicuratori vendono tuttavia i loro prodotti con notevoli differenze di premio. I prezzi per assicurare una Golf variano fino al 91% circa a seconda del fornitore. Per i giovani conducenti, la differenza di premio tra i diversi fornitori ammonta a circa l’80%. Lo dimostra l’analisi dei premi netti di undici compagnie assicurative svizzere condotta dal servizio di confronto online comparis.ch.

Differenze di prezzo di circa il 91% per gli uomini

Le maggiori differenze di prezzo sono per i conducenti maschi: Generali e La Mobiliare* chiedono 530 franchi per l’assicurazione di responsabilità civile auto. Si tratta di circa il 91% in più rispetto a Smile.direct (278 franchi). La differenza di prezzo per le donne è dell’80%, con un premio di 510 franchi da Generali e di 504 franchi da La Mobiliare contro i 284 franchi da Smile.direct.

Le giovani conducenti non pagano sempre di meno rispetto coetanei di sesso maschile

Le differenze di premio per i giovani conducenti non sono così estreme, ma comunque notevoli. Gli uomini sotto i 25 anni pagano presso Zurich** 770 franchi, il 79% in più rispetto ad Axa (431 franchi).

Anche le giovani automobiliste possono risparmiare addirittura fino all’81%, a seconda del fornitore. Il più costoso è Zurich con 745 franchi. Axa chiede invece 411 franchi per la stessa prestazione.

Inoltre, il cliché secondo cui i premi per gli uomini siano alti non è sempre vero, soprattutto per i giovani. Da Generali le giovani conducenti pagano di più dei giovani conducenti: precisamente il 17 percento.

Notevoli differenze di prezzo tra gli assicuratori diretti

Chi sceglie un’assicurazione diretta non usufruisce automaticamente di un prezzo più basso. Le differenze di prezzo tra gli assicuratori online sono considerevoli. I giovani conducenti pagano il 40% in meno da Dextra (439 franchi) rispetto a Elvia (614 franchi). Per i giovani uomini, la differenza tra l’assicuratore diretto più economico Dextra (527 franchi) ed Elvia (649 franchi) è comunque del 23%. Vi sono differenze di prezzo di un buon 25% anche per gli automobilisti più anziani di entrambi i sessi.

Diversi livelli di bonus e servizi

Per Andrea Auer, esperta di mobilità presso Comparis, le motivazioni per le differenze di prezzo risiedono soprattutto nelle diverse strategie aziendali: «Gli assicuratori inseriscono lo stesso conducente in diversi livelli di bonus», in particolare per quanto riguarda i giovani conducenti. Un livello di bonus basso non significa però necessariamente un premio più conveniente. 

«Gli automobilisti dovrebbero assolutamente prendere in considerazione anche le proprie esigenze quando scelgono l’assicurazione di responsabilità civile auto», afferma Auer. Gli assicuratori diretti, per esempio, non possiedono agenzie fisiche o non inviano fatture cartacee. «Chi desidera incontrare un consulente assicurativo, dovrebbe scegliere un’offerta più costosa», aggiunge Auer. In ogni caso, sarebbe utile riconsiderare ogni anno le proprie esigenze e i premi.

 

Metodologia

A febbraio/marzo 2019, per quattro profili predefiniti di conducenti, comparis.ch ha richiesto e messo a confronto le offerte per l’assicurazione obbligatoria di responsabilità civile auto di 11 assicuratori, Allianz Suisse, Axa, Basilese Assicurazioni, Dextra, Elvia, Generali, Helvetia, La Mobiliare, Smile.direct, Vaudoise e Zurich, per una Golf 1.4 TSI (certificato di tipo: 1VD562; chilometraggio attuale: 100’000 km; prezzo veicolo nuovo: 35’400 franchi; 1a immatricolazione: 1° luglio 2011, chilometraggio all’anno: 11’000 km).

I profili dei conducenti sono stati definito in base alle seguenti caratteristiche.
Profilo 1 e 2 (uomo U25 e donna U25) – Data di nascita 01.01.1996 / Data rilascio patente 30.11.2015 / Nazionalità CH / Franchigia CHF 1’000 (secondo le disposizioni di legge).
Profilo 3 e 4 (uomo U30 e donna U30) – Data di nascita 01.01.1984 / Data rilascio patente 01.01.2004 / Nazionalità CH / Franchigia CHF 0.
Per tutti e quattro i profili la copertura era la seguente: somma assicurata di 100 milioni di franchi (tipica copertura di mercato). Nessun’altra copertura aggiuntiva come protezione bonus o negligenza grave. Nessun danno, rifiuto o modifica di un contratto in corso con condizioni più severe presso gli assicuratori precedenti. L’assicurato è il conducente più frequente.

*La Mobiliare: l’offerta include un’opzione non deselezionabile di Assistance 24 ore su 24 e la protezione giuridica.

**Zurich: l’offerta include un bonus per assenza di sinistri non deselezionabile: dopo tre anni senza sinistri all’assicurato viene rimborsato il 10% dei premi pagati.

  

L’assicurazione obbligatoria di responsabilità civile auto

L’assicurazione RCA è obbligatoria per chi possiede un’auto. Oltre ai danni materiali o alle persone, copre anche le perdite economiche (per es. perdita di salario) a terzi (passeggeri, ciclisti, pedoni, ecc.). Sono incluse anche le spese per difendersi da pretese infondate (per es. spese legali). La copertura è obbligatoria per legge e deve ammontare ad almeno 5 milioni di franchi.

 

Ulteriori informazioni
Andrea Auer
Esperta di mobilità
Telefono: 044 360 53 91
E-mail: media@comparis.ch
comparis.ch

 

Contatto

Relazioni con i media
Tel +41 44 360 53 91
E-Mail media@comparis.ch