Ricerca di casa e trasloco

Confronto degli affitti: ecco quanto costa abitare nelle città svizzere

STUDIO
|
Quanto costa in media un affitto mensile per un appartamento da 3 a 3,5 locali nelle 15 città più grandi della Svizzera tedesca e francese?

Quanto costa un appartamento da 3 o 3,5 locali? comparis.ch ha analizzato i canoni di affitto delle 15 città più grandi della Svizzera tedesca e della Romandia. Zurigo è la più costosa, La Chaux-de-Fonds la più conveniente. Inoltre, in una delle città più costose si trovano gli appartamenti più piccoli.

Nella città più cara, ovvero a Zurigo, un appartamento da 3 a 3,5 locali costa in media più del doppio di un appartamento in quella più conveniente, la città neocastellana La Chaux-de-Fonds. Questo emerge da una rilevazione di comparis.ch.

Mentre a Zurigo per un appartamento del genere si devono sborsare in media 2432 franchi, a La Chaux-de-Fonds si arriva ad appena 1111 franchi. La seconda città più costosa per abitare è Ginevra con 2029 franchi, seguita da Losanna, Lucerna e Winterthur. Le città più convenienti dopo La Chaux-de-Fonds sono Sciaffusa, Biel, San Gallo e Friburgo.

Gli appartamenti più piccoli si trovano a Ginevra…

È irritante che a Ginevra, già una delle città con gli affitti più elevati, per lo stesso denaro si riceva addirittura la minore superficie abitabile. In questa città infatti un affittuario paga in media 33 franchi tondi al metro quadrato. La spiegazione è che a Ginevra gli appartamenti da 3 a 3,5 locali sono straordinariamente piccoli, infatti misurano in media appena 61 metri quadrati. Si tratta di un valore di gran lunga al di sotto della media delle 15 città prese in esame, in cui un appartamento del genere misura in media 77 metri quadrati.

Nella maggior parte delle altre città la superficie media si aggira in questo ambito. «Il mercato degli appartamenti a Ginevra è prosciugato ormai da anni spiega Michael J. Kohlas, l’esperto del settore immobiliare di comparis.ch. «La città offre innumerevoli posti di lavoro, direttamente da organizzazioni internazionali. La pressione sugli spazi abitativi è davvero grande, anche se molti lavoratori fanno i pendolari dalla vicina Francia oltre confine fino a Ginevra.

…e quelli più grandi a Zurigo

Gli appartamenti più grandi si trovano a Zurigo e misurano in media 82 metri quadrati. Gli affitti sono però talmente alti che il prezzo al metro quadrato risulta comunque di 30 franchi, il più alto tra le città analizzate dopo Ginevra. Anche secondo questo esame la città più conveniente per vivere è La Chaux-de-Fonds, con un prezzo al metro quadrato medio di appena 14 franchi.

Come mai gli affitti sono così convenienti nella città orologiera neocastellana? «La Chaux-de-Fonds è piuttosto sperduta e si trova in una regione con un potere d’acquisto relativamente ridotto afferma l’esperto del settore immobiliare Kohlas. «Per questa ragione il luogo è meno interessante per il pendolari.

Oltre a fattori come posizione, superficie, standard costruttivi e anno di costruzione, anche la condizione dell’immobile può essere un motivo delle differenze tra gli affitti elevati.

Confronto di circa 35’000 annunci

Per il confronto sono stati analizzati tutti gli annunci degli appartamenti offerti più di frequente su comparis.ch, pubblicati su comparis.ch dall’1.1.2013 al 31.3.2015 nella Svizzera tedesca e romanda. Si tratta di circa 35’000 annunci di appartamenti da 3 a 3,5 locali. I costi di affitto medi sono calcolati senza spese accessorie.