Abbonamento

UPC si affiderà in futuro alla qualità di Swisscom

ATTUALITÀ
|
UPC aumenta la qualità con la rete mobile di Swisscom. Foto: iStock

Dal 2015, UPC propone vantaggiose offerte di telefonia mobile per tutta la Svizzera avvalendosi della rete di Salt. Ad oggi conta 100’000 utenti di telefonia mobile e il numero dei clienti è in continuo aumento. L’azienda ha deciso di avvalersi in futuro della rete di Swisscom per le sue offerte di telefonia mobile. Il passaggio è previsto per l’inizio del 2019.

La rete mobile di Swisscom, che il test di connect ha valutato come «eccezionale», ha convinto UPC: in futuro, i suoi clienti beneficeranno di offerte vantaggiose e di un’eccellente copertura di rete in tutta la Svizzera. L’obiettivo di UPC è fornire alla propria clientela non solo una buona rete mobile, bensì la migliore sul mercato.

Focus su presenza, sviluppo e qualità eccellente

Questa scelta consente a UPC di rafforzare ulteriormente la propria presenza sul mercato delle reti mobile svizzere negli anni a venire. Da quando, nella primavera del 2015, UPC fece il suo ingresso nel mercato della telefonia mobile con l’allora rete Orange (oggi Salt), la Svizzera ha fatto molto per migliorare l’infrastruttura della rete mobile. Con la rete Swisscom, i clienti UPC ricevono il pacchetto per la connettività e l’intrattenimento migliore che ci sia.

Jean-Claude Frick, esperto digitale di comparis.ch, descrive così il trasferimento da Salt a Swisscom: «Il passaggio di UPC a Swisscom è un duro colpo per l’operatore di rete mobile Salt, che finora ha messo a disposizione di UPC la propria rete mobile. I risultati negativi ottenuti dalla rete nei test effettuati nei mesi scorsi si ripercuotono negativamente su Salt, che perde così il suo principale cliente. Per Swisscom la cooperazione con UPC è molto positiva perché dimostra che il colosso della rete mobile svizzera non ha problemi a offrire i propri servizi anche alla concorrenza.»

Il servizio ai clienti rimane invariato, ma la qualità aumenta

Con Swisscom, UPC ha scelto un operatore che ricopre un ruolo di leader anche nell’implementazione delle nuove tecnologie. Salt rimane il mobile network operator (MNO) di UPC fino al passaggio alla rete Swisscom. Successivamente, UPC passerà automaticamente alla rete di Swisscom senza che ai clienti sia richiesto di fare nulla. Per i clienti con rete mobile UPC non sono previsti cambiamenti per quanto riguarda gli abbonamenti e i prodotti.