Disdire con semplicità e passare a una nuova assicurazione

Termini di disdetta, lettera di disdetta corretta, nuova assicurazione


Comparis spiega come disdire l’assicurazione in solo quattro semplici passaggi e cambiare offerente. Di seguito è raccolta una serie di informazioni, consigli e modelli relativi alla disdetta per diverse assicurazioni in Svizzera. In questo modo si può rimanere al corrente su quali sono i propri diritti e quando cadono i termini di disdetta. Inoltre si possono compilare online le lettere di disdetta già pronte e scaricarle gratis.


Di seguito proponiamo una visione d’insieme delle pagine di comparis.ch dove sono indicate tutte le informazioni su diritti, scadenze e richieste formali e da cui si possono anche scaricare utili modelli di documenti.

 

 


Diritti e scadenze 
Ogni assicurazione prevede termini e diritti di disdetta specifici che devono essere osservati bene alla stipula di un contratto. Ad esempio, la cassa malati, a prescindere che si tratti di una copertura di base o complementare, prevede un termine di disdetta di un mese o di tre mesi con validità a partire dalla fine dell’anno. Un contratto di assicurazione dei beni materiali, invece, in genere può essere disdetto solo alla sua scadenza. Le regole specifiche dipendono dalla compagnia assicurativa e dal contratto. Per sapere quindi le date esatte di disdetta, occorre leggere attentamente le condizioni generali di assicurazione.

Se si decide di disdire un contratto assicurativo seguendo questa modalità, si tratta di una disdetta ordinaria. In determinate situazioni, però, i contratti assicurativi prevedono anche motivi di disdetta straordinari. Ad esempio, un aumento generale dei premi della cassa malati o un sinistro coperto dall’assicurazione auto offrono alla persona assicurata la possibilità di recedere dal contratto. I link riportati sopra consentono di ottenere una visione d’insieme dei motivi di disdetta straordinari per le varie organizzazioni.

Modalità e spedizione
In caso di disdetta è necessario porre particolare attenzione alla forma nella quale si presenta. I seguenti dati sono imprescindibili: in linea di massima la disdetta deve avvenire tramite scritta qualificata, ovvero in forma scritta e poi firmata di proprio pugno. La lettera deve inoltre contenere nome, indirizzo, data e motivo della disdetta. Nell’elenco dei nostri servizi di disdetta riportato sopra alla voce «lettera di disdetta» potrà scaricare un esempio di lettera di disdetta sulla base dei suoi dati personali.

Consigliamo in ogni caso di rispettare i termini di disdetta specifici dato che una disdetta inviata troppo tardi non è valida e il contratto viene automaticamente rinnovato per un anno. Un dettaglio importante da tenere a mente è che per la disdetta non è il timbro postale a far fede, bensì il momento in cui il destinatario prende conoscenza della comunicazione. Il mittente si assume i rischi di eventuali ritardi nel recapito postale (come giorni festivi, assenze per ferie). Per evitare problemi, raccomandiamo di inviare la lettera in anticipo tramite raccomandata. In tal modo si richiede all’assicurazione una conferma di ricezione della notifica.