Per garantire un perfetto funzionamento del sito web, abilitare Javascript nel browser.

Importazione e immatricolazione del veicolo

Importare la propria vettura in Svizzera

Bisogna dichiarare personalmente la propria vettura alla frontiera svizzera.

Possiede una vettura: da più di sei mesi prima del trasloco in Svizzera da da meno di sei mesi prima del trasloco in Svizzera
Sdoganamento È possibile importare la propria vettura con lo stesso certificato con cui si importano gli oggetti personali. Se la vettura viene valutata come nuova, non si può sdoganare come bene di trasloco.
Tasse da pagare Non bisogna pagare nessuna tassa di importazione o imposta sul valore aggiunto, se durante i primi 12 mesi in cui si vive in Svizzera non si vende la vettura. Tassa di importazione
  • Tasse doganali
  • Tassa consumatore (4%)
  • IVA (7.6%)
  • Tassa
Documenti necessari
  • Licenza di condurre
  • Modulo "Domanda di sdoganamento per masserizie di trasloco"
  • Documento ufficiale
  • Contratto d'acquisto o fattura
  • Documentazione sull'attività in Svizzera (permesso di soggiorno, contratto di lavoro, contratto di locazione)
  • Documentazione sull'attività in Svizzera (permesso di soggiorno, contratto di lavoro, contratto di locazione)
  • Licenza di condurre
  • Contratto d'acquisto o fattura
  • Documento ufficiale
Termine per l'immatricolazione 12 mesi 1 mese

Ulteriori informazioni per importare una vettura in Svizzera si trovano presso le dogane svizzere.


Immatricolazione

Indirizzi importanti
Ufficio della circolazione del proprio Cantone.
Gli indirizzi degli uffici della motorizzazione di ogni Cantone si trovano presso l' associazione dei servizi della circolazione.
Termine di immatricolazione
12 mesi   per vetture importate come masserizie di trasloco
1 mese   per vetture importate come nuove

Prima della scadenza di questo termine è possibile guidare la vettura con la licenza straniera, se i documenti e le assicurazioni sono attuali e in regola.
Per ulteriori informazioni o casi particolari rivolgersi all'Ufficio della circolazione del proprio Cantone.
Procedura
  • Fare domanda per l'immatricolazione presso l'Ufficio della circolazione del proprio Cantone
  • Confronti i premi
  • Mettersi in contatto con una compagnia assicurativa per la copertura resp. civile ( cfr. sotto)
  • Fare controllare la vettura. L'Ufficio della circolazione del proprio Cantone si incarica dell'ispezione e propone una data non appena in possesso della documentazione.
Documenti necessari
Documenti Dove si possono trovare?
Relazione dell'esame (Modulo 13.20 A per vettura nuova e 13.20 B per vettura usata) Viene fatto alla frontiera oppure dal proprio meccanico
Conferma Assicurazione responsabilità civile Si ottiene presso una assicurazione attiva in Svizzera
Manuale gas di scarico Presso il meccanico responsabile della marca della propria auto
Prova di una immatricolazione estera Originale del documento straniero, es. "carte grise" (F), Fahrzeugbrief e Fahrzeugschein (D)
Rapporto esame 13.20 B veicolo usato Disponibile presso l'Ufficio della circolazione del proprio cantone
Conferma dello sdoganamento (fattura) Viene dato dalla dogana
Condizioni tecniche della vettura Es. manuale di servizio
Permesso di soggiorno (originale)  
Certificato dell'osservanza delle norme europee. Se non è disponibile, sono necessari:
  • Conferma sull'espulsione del gas di scarico
  • Conferma sulla produzione di rumore
 
Conferma del primo pagamento all'Ufficio della circolazione, (ricevuta) Bolletta di pagamento dell'Ufficio della circolazione


Assicurazione Auto

Tutte le vetture immatricolate in Svizzera devono avere un'assicurazione responsabilità civile.

Le varie rate di copertura presso le assicurazioni auto
In Svizzera ci sono 4 diversi livelli di copertura presso le assicurazioni auto:
Esclusa l'assicurazione di responsabilità civile, tutte le altre sono facoltative. La responsabilità civile e le assicurazioni casco assicurano solo la vettura e non il suo proprietario. I danni sono così coperti, indipendentemente da chi abbia provocato il danno.

Assicurazione responsabilità civile: È obbligatoria e segue un regolamento legislativo. Copre persone e danni provocati dalla vettura di terzi. Nel settore resp. civile quasi tutte le compagnie assicurative offrono le stesse opzioni. Vale la pena dunque confrontare i premi offerti.

Assicurazione casco parziale: È facoltativa e copre una serie di rischi a seconda della compagnia assicurativa: Furto, danni elementari, incendio, vandalismo, martora, collisioni con animali, rottura di vetri, ecc.

Assicurazione casco collisione È facoltativa e copre i danni che si provocano personalmente alla propria vettura. È un supplemento dell'assicurazione casco parziale e generalmente non può essere fatta senza possedere anche questa.
Alcune compagnie assicuartive definiscono la combinazione di casco parziale e casco collisione assicurazione casco totale. È regolata tramite un sistema Bonus-Malus, che varia a seconda della compagnia assicurativa.

Assicurazione infortuni passeggeri: È facoltativa e copre i danni al guidatore e i suoi passeggeri (costi sanitari, diarie malattia per soggiorni ospedalieri o impossibilità lavorativa). Può essere fatta per il solo guidatore, per i soli passeggeri, oppure per tutti insieme.
Questa copertura è superflua, se i passeggeri sono coperti dal loro datore di lavoro contro gli infortuni.

Premi Assicurazione Auto
I premi delle assicurazioni auto delle varie compagnie assicurative sono molto diversi tra loro - conviene senz'altro fare un confronto. Trovare in modo semplice e veloce l'assicutazione auto più conveniente, secondo le proprie esigenze e richiedere un'offerta: Confrontare i premi delle assicurazioni auto
Consigli pratici sull'assicurazione auto:
Download delle informazioni più importanti delle assicurazione auto in Svizzera avanti >


Licenza di condurre

La licenza straniera è valida in Svizzera per i primi 12 mesi. Poi è necessaria una licenza svizzera.

Durante questo anno si può richiedere lo scambio del proprio documento straniero con quello svizzero all'Ufficio della circolazione del proprio Cantone. Attenzione: se lascia passare il termine di 12 mesi bisogna rifare l'esame di guida in Svizzera.
Documenti necessari
  • Richiesta della licenza (presso l'Ufficio della circolazione)
  • Permesso di soggiorno
  • Documento ufficiale
  • 2 foto tessera recenti
  • Certificato dell'oculista
  • Licenza di condurre straniera (originale)

In caso di domande rivolgersi all' Ufficio della motorizzazione del proprio Cantone.


Condurre in Svizzera

Consigli utili:

Limiti di velocità:
  • autostrada: 120 km/h
  • fuori città: 80 km/h
  • in città: 50 o 60 km/h
  • quartieri: 30 km/h
Sulle autostrade svizzere è obbligatoria la vignetta. Costa CHF 40 all'anno e si può acquistare alla frontiera, presso le stazioni di servizio o alla Posta.
« Indietro
 
Cambiare cassa malati
entro il 28 novembre