«Coronavirus: tassi di interesse ipotecari in fermento»

Il Barometro Ipoteche di Comparis per il primo trimestre 2020


Il coronavirus innervosisce i mercati finanziari, il che influisce anche sui tassi di interesse ipotecari. «Attualmente i costi di rifinanziamento più elevati portano a un aumento dei tassi di interesse ipotecari», afferma l’esperto di finanze di Comparis Frédéric Papp. E in pochissimo tempo il tasso di riferimento per le ipoteche a tasso fisso di dieci anni è notevolmente aumentato.

Qui può scaricare il comunicato stampa completo:

 

Contatto

Relazioni con i media
Tel +41 44 360 53 91
E-Mail media@comparis.ch