Tassi d’interesse ipotecari: per un ulteriore calo manca la pressione della concorrenza

Il Barometro Ipoteche di Comparis per il terzo trimestre 2020.


Il movimento laterale dei tassi d’interesse ipotecari è proseguito anche nel terzo trimestre 2020. «Per assistere a un ulteriore calo significativo manca tra le altre cose la pressione della concorrenza», afferma l’esperto di finanze di Comparis Frédéric Papp. La differenza tra i tassi di interesse per le ipoteche di lunga e breve durata è ulteriormente diminuita: al momento le ipoteche del mercato monetario hanno tassi pari a quelle delle ipoteche di cinque anni. Questo è quanto emerge dal Barometro Ipoteche di Comparis per il terzo trimestre del 2020.

Qui può scaricare il comunicato stampa completo:

 

Contatto

Relazioni con i media
Tel +41 44 360 53 91
E-Mail media@comparis.ch