L'angolo della stampa

  • Cellulare incluso nell’abbonamento: i prezzi aumentano, ma gli svizzeri non mollano la presa

    I cellulari a prezzo agevolato portano a un aumento dei costi degli abbonamenti. Tuttavia, per due terzi degli svizzeri che utilizzano un telefonino è importante riceverne uno a prezzo ridotto, in particolare per i giovani e per le persone con un basso livello di formazione. Al contrario, nel frattempo la metà degli utenti di telefonia mobile approfitta delle promozioni sugli abbonamenti, senza pagare quindi il prezzo pieno. Questo è quanto emerge da un sondaggio rappresentativo condotto da Marketagent su incarico di comparis.ch.
    Tutto l'articolo

  • Nuova conquista per Comparis: Joachim Masur, ex CEO di Zurich Svizzera, entra nel Consiglio di amministrazione

    Il gruppo Comparis rafforza il suo Consiglio di amministrazione: Joachim Masur, ex CEO della compagnia di assicurazioni Zurich Svizzera, diventa membro dell’organo aziendale a effetto immediato. Oltre a Masur, del Consiglio di amministrazione fanno parte Richard Eisler (fondatore e proprietario di Comparis), Rafael Laguna de la Vera (direttore e fondatore della Agentur für Sprunginnovationen del governo tedesco) e Paul Kummer (presidente del Consiglio di amministrazione).
    Tutto l'articolo

  • Gli introiti della tassa sui cani sono aumentati di oltre il 50% in dieci anni

    Lo stato ha scoperto i proprietari di cani: in dieci anni, gli introiti della tassa sui cani sono aumentati di oltre la metà, per un totale di più di 50 milioni di franchi. Questo è quanto emerge da un’analisi di Comparis. Nel comune di Uster, i proprietari di cani sono arrivati a pagare quasi il triplo della tassa applicata a Bellinzona. A Basilea l’imposta diventa particolarmente salata per chi possiede un secondo cane.
    Tutto l'articolo

Archivio

Links


Colofone redazione specializzata

 

Contatto

Relazioni con i media
Tel +41 44 360 53 91
E-Mail media@comparis.ch