RC e mobilia domestica

Fulmini: cosa copre l’assicurazione mobilia domestica?

INFO
| di Frédéric Papp |
Foto: iStock.com / assalve

In Svizzera i fulmini non sono un fenomeno raro. Ma quali sono le zone più colpite? E quale assicurazione copre i danni? Comparis fa chiarezza.

In quali regioni della Svizzera e in quali periodi ci sono più fulmini?

In Svizzera la stagione dei temporali inizia di solito nel mese di giugno e dura fino ad agosto. In questo periodo dell’anno cadono tra i 60’000 e gli 80’000 fulmini. Una delle zone più colpite è la parte meridionale del Ticino. Durante un temporale è meglio staccare gli apparecchi elettrici dalla corrente. Per proteggere gli edifici, invece, basta installare un impianto parafulmine.

Quale assicurazione paga in caso di danno?

I danni causati dai fulmini sono coperti dall’assicurazione mobilia domestica. Se vengono quindi danneggiati gli oggetti mobili che si trovano nell’abitazione, questa assicurazione si assume i costi. La franchigia ammonta di norma a 200 franchi. È bene segnalare immediatamente il sinistro all’assicurazione. Questa verificherà poi se nel periodo indicato la regione è stata effettivamente colpita da un temporale. A seconda della gravità del danno, le compagnie assicurative inviano degli ispettori sinistri sul posto, che verificano se ad esempio il televisore è stato davvero danneggiato dalla sovratensione elettrica causata da un fulmine oppure se ci sono difetti di altro genere.

Di solito viene rimborsato il valore a nuovo del bene danneggiato. L’assicurazione mobilia domestica rimborsa l’importo necessario per riacquistare il prodotto equivalente oppure, in caso di danno parziale, si assume i costi di riparazione, al netto della franchigia stabilita per contratto. È quindi possibile che l’importo rimborsato dall’assicurazione sia inferiore al prezzo di acquisto originale. Questo perché la tecnica è in continua evoluzione: oggi un televisore che solo qualche anno fa era un highlight tecnologico si trova ormai in svendita.

Confrontare le assicurazioni mobilia domestica

Come sono assicurati gli edifici contro i danni da fulmine?

L’assicurazione stabili copre i danni causati dai fulmini a un immobile. L’assicurazione stabili è obbligatoria nella maggior parte dei cantoni e deve essere stipulata dal proprietario dell’immobile. L’assicurazione copre anche gli elementi dell’edificio come sanitari, finestre o gli elettrodomestici della cucina. La corretta differenziazione tra i beni mobili (= mobilia domestica) e gli elementi dell’edificio coperti dall’assicurazione stabili si trova nelle disposizioni cantonali o in quelle della rispettiva compagnia assicurativa privata.