Abbonamento

È finita l’era dei costosi abbonamenti forfettari

ANALISI
|
Sempre e ovunque online, ma non per forza con un abbonamento a forfait. Foto: iStock.com / Eva-Katalin

Gli abbonamenti a tariffa flat sono comodi, ma a volte troppo cari e spesso superflui: anche chi è online sempre e ovunque, oggi può trarre vantaggio da offerte con utilizzo dati limitato. I prodotti prepagati diventano quindi allettanti anche per gli internauti più accaniti. Questo è quanto mostra il nostro sondaggio.

La credenza diffusa è sempre stata che chi naviga o telefona molto quando non è a casa ha bisogno assolutamente di un abbonamento a tariffa flat. Ma questo non è del tutto corretto. Un’analisi del servizio di confronto internet comparis.ch dimostra che diverse aziende di telecomunicazione propongono attualmente offerte con utilizzo dati limitato da 1 a 20 GB con l’opzione di acquistare pacchetti dati aggiuntivi. Questa formula risulta più che sufficiente per gli utilizzatori assidui del cellulare e addirittura per i nomadi digitali.

Già a partire da 28.90 franchi al mese: prepagata con 3 GB di volume dati 

Nel confronto di Comparis è stato definito un profilo per gli utilizzatori assidui del cellulare che comprende 525 minuti di telefonate / 210 chiamate e 3 GB di internet mobile. Per questo profilo il primo della classifica è il prodotto prepagato Aldi Mobile Smart Flat Auto con 3 GB di volume di dati a 28.90 franchi al mese. A seguire troviamo l’abbonamento CoopMobile Swiss Flat con un volume dati di 5 GB per costi mensili pari a 29.90 franchi. E a solo 5 centesimi in più, ma dotato di un volume dati mensili di 10 GB, si aggiudica il terzo posto l’ABO della Posta Svizzera.

Anche i nomadi digitali risparmiano con una prepagata

Al giorno d’oggi neanche i nomadi digitali, con un profilo che comprende 3750 minuti di telefonate / 1500 chiamate al mese e 30 GB di internet mobile, non hanno più bisogno di un abbonamento. Anche per questa classe di utilizzo è un prodotto prepagato in testa al confronto di Comparis. Con Sunrise Prepaid Unlimited 90 days i clienti possono usufruire di dati illimitati a un costo di soli 40 franchi al mese. 

I clienti sempre online che vogliono usare la rete Swisscom possono scegliere l’offerta Wingo Mobile Fair Flat, un prodotto con un limite di dati a 1 GB. Anche acquistando pacchetti dati ulteriori (per aumentare il volume di dati fino a 30 GB) per questo profilo di utilizzatore i costi mensili che si presentano sono pari al massimo ad appena 55 franchi. Un dato interessante è che anche usufruendo di altri pacchetti dati, i costi mantengono questo tetto massimo. Tale soluzione risulta dunque più conveniente rispetto alla scelta dell’abbonamento Swisscom più conveniente InOne Mobile XS a 60 franchi al mese, dove la velocità di navigazione è limitata ancora a 5 Mbit/s.

Ai nomadi digitali che vogliono soluzioni per l’estero convengono i «veri» abbonamenti 

I nomadi digitali che viaggiano spesso all’estero dovrebbero invece tenersi alla lontana dai prodotti economici con utilizzo dati limitato o dalle tariffe forfait per la Svizzera. Appena si mette piede all’estero, infatti, tutte queste offerte raggiungono costi improponibili.

La scelta migliore per gli internauti convinti è Wingo Mobile Fair Flat. Con questo prodotto gli utenti ricevono 1 GB al mese nell’UE / Europa occidentale a un prezzo a partire da 25 fino al massimo 55 franchi (a seconda dell’utilizzo aggiuntivo di dati in Svizzera). Nel secondo prodotto più conveniente, Yallo Fat a 58 franchi al mese, oltre alla tariffa flat in Svizzera, sono inclusi 200 MB al mese e 60 minuti di telefonate per gli Stati UE. 

A solo 1 franco in più ci si può procurare la stessa quantità di dati con Salt Plus Swiss sia in UE che negli USA. Con Yallo Super Fat gli utenti hanno diritto a 1 GB al mese nell’UE al prezzo di 88 franchi. In alternativa, al prezzo di 90 franchi al mese, l’offerta InOne Mobile M di Swisscom mette a disposizione un credito di dati complessivo pari a 6 GB nell’EU / Europa occidentale nell’arco di 60 giorni all’anno.

Per chi invece ha bisogno di molti dati all’estero nel corso dell’intero anno, la scelta migliore da fare è l’abbonamento tutto incluso Salt plus Europe con 4 GB al mese nell’UE e negli USA a 89 franchi. E con Sunrise Freedom Swiss Neighbors i clienti possono navigare senza limiti a 95 franchi al mese non solo in Svizzera, ma anche nei paesi limitrofi.

Conviene controllare le proprie abitudini di utilizzo

«Conviene analizzare le proprie abitudini individuali prima di stipulare un abbonamento flat. In determinati casi è sufficiente un abbonamento più conveniente con opzione dati, con cui si può risparmiare» afferma l’esperto in digitale di Comparis Jean-Claude Frick. Un esempio è l’abbonamento Talk Talk Mobile 5. In questo caso chi fa un «uso frequente» del cellulare e va spesso all’estero può trarre il massimo vantaggio. L’abbonamento contiene un volume dati di 5 GB sia per la Svizzera sia per l’estero e per gli utilizzatori assidui costa 39.95 franchi al mese, mentre per i nomadi digitali i costi salgono a 309.95 franchi al mese.

Oltre a ciò Frick consiglia di prendere in esame la copertura di rete nei luoghi in cui si intende poi utilizzare di più l’apparecchio di telefonia mobile e di scegliere un prodotto offerto dall’operatore che ha la copertura di rete migliore. Chi preferisce la rete di Swisscom, in determinati casi può trarre vantaggio dalle offerte nettamente più convenienti di Wingo e Simply Mobile. Entrambi utilizzano infatti la rete Swisscom, ma riducono le prestazioni di servizi, come ad esempio la hotline. Degno di particolare nota, inoltre, è il fatto che con Simply Mobileil volume di dati inutilizzato viene accreditato nel mese successivo.

Infine, gli utenti farebbero bene a riflettere sulla propria comodità. «L’abbonamento di telefonia mobile con flatrate è l’assicurazione casco totale per le persone che desiderano telefonare e navigare a prezzo fisso» spiega Frick. Gli abbonamenti prepagati con rinnovo periodico o l’acquisto di pacchetti dati supplementari agli abbonamenti con volume dati limitato, a seconda del profilo, possono convenire molto. 

 

Altri articoli che potrebbero interessarle

Mondiali 2018: le alternative TV alla proiezione pubblica
Abbonamenti prepagati: quale offerta conviene di più per navigare?