Assicurazione auto

Cambiamento del rischio


Nel modulo di registrazione il futuro assicurato deve rispondere ad alcune domande che servono all’assicuratore per calcolare il grado di rischio. Tra queste rientrano ad esempio domande sul numero di chilometri persorsi all’anno, sull’utilizzo del veicolo, etc.

Se durante il periodo di assicurazione cambiano le risposte a queste domande, avviene un cambiamento del rischio. Il titolare dell’assicurazione egrave; tenuto a comunicare quanto prima per iscritto all’assicurazione tali cambiamenti.

Aggravamento del rischio: se il rischio aumenta, le compagnie assicurative parlano di aggravamento del rischio.
Se non riceve risposta dalla compagnia assicurativa in seguito alla sua comunicazione, significa che la copertura prosegue nonostante l’aggravamento del rischio. Se la compagnia assicurativa non dovesse essere d’accordo deve presentarle una disdetta entro 14 giorni.

Riduzione del rischio: in caso di riduzione del rischio, la compagnia assicurativa riduce il premio. Alcune compagnie riducono il premio dopo un anno di assicurazione, altre quando viene comunicato il cambiamento.

Consiglio

Si metta subito in contatto con la sua compagnia assicurativa, se ad esempio fa installare sul suo veicolo un impianto di allarme, ulteriori airbag oppure non parcheggia più in strada, bensì in un garage. A seconda del grado di rischio, il suo assicuratore può ridurre il premio.