Comparis
Newsletter
it

Assicurazioni

Auto e moto

Immobili

Credito e ipoteche

Salute e previdenza

Altri servizi

Comparis

Menu

Salute e previdenzaPilastro 3aGlossario
Pilastro 3a

Versamenti superiori all'importo massimo

I contributi massimi che possono essere versati annualmente dai lavoratori dipendenti e indipendenti sono deducibili a livello fiscale. Ognuno è libero di scegliere quanto versare, ma soltanto l'importo massimo stabilito per legge può essere dedotto dalle imposte. Il vantaggio di versamenti superiori all'importo massimo risiede nel tasso di interesse più elevato e nei relativi proventi di interessi. Il denaro sul conto del pilastro 3a è però vincolato e può essere prelevato soltanto seguendo le disposizioni del rispettivo offerente. I prelievi sono possibili ad esempio per finanziare una proprietà abitativa o per fondare una propria impresa.

Ha già costituito una previdenza privata?

Prima inizia, meglio è.
Richiedere una consulenza senza impegno