Appartamento in affitto

Carenza di abitazioni: 12 consigli per trovare la casa dei sogni

CONSIGLIO
|
Nonostante le infinite visite, l’appartamento adatto non si trova: così vive chi sta cercando una nuova abitazione. Foto: iStock / SolisImages

Poche abitazioni e code infinite il giorno delle visite: molti cittadini svizzeri cercano una nuova casa a partire dalla prossima data ufficiale di trasloco e non sono in pochi a disperare. Con questi 12 consigli aumentano le possibilità di trovare l’appartamento dei propri sogni in ottima posizione e a un prezzo accessibile.

Curati nell’aspetto, gentili nella presentazione, portando una buona reputazione e un estratto dei procedimenti esecutivi immacolato. Pur essendo sempre sempre preparati alla perfezione, non è mai sufficiente per ottenere l’appartamento? Gli appartamenti in affitto sono merce rara in molti posti, soprattutto in città come Zurigo, Ginevra e Lugano.

I seguenti consigli di Comparsi aiutano nella ricerca di un nuovo appartamento.

Consiglio 1 – Cercare tramite i social media

comparis.ch offre oltre alcune pagine Facebook con annunci di case e appartamenti dedicate a zone specifiche. Su queste pagine viene pubblicato un ampio assortimento dei migliori annunci del momento in numerose città e regioni. Basta iniziare a seguire la pagina di interesse per ricevere gli annunci più recenti direttamente sul proprio profilo. Non solo, sulla pagina si possono anche postare offerte e domande. I fan delle rispettive pagine saranno informati.

I canali elencati di seguito aiutano gratuitamente nella ricerca di abitazione.

Consiglio 2 – Cercare online sul Mercato Immobiliare

Su comparis.ch trova la più grande piattaforma immobiliare della Svizzera con un numero infinito di annunci dei 17 principali portali immobiliari svizzeri.

Consiglio 3 – Tenere d’occhio le nuove costruzioni

Andando a passeggio per il proprio quartiere preferito è importante avere un occhio vigile su eventuali edifici nuovi. Spesso sui manifesti vengono specificati dei contatti. In alternativa può informarsi chiedendo ai vicini. Così può avere anche una prima impressione sulle vicinanze.

Consiglio 4 – Fare il passaparola

Informare amici, conoscenti e colleghi dei piani di trasloco. Qualcuno di loro conosce sicuramente qualcun altro che a sua volta conosce qualcuno e così via…

Consiglio 5 – Farsi inserire nelle liste di attesa

Se non sta cercando con grande urgenza è importante farsi inserire nelle liste di attesa di cooperative di abitazione o amministrazioni immobiliari.

Consiglio 6 – Scambiare il proprio appartamento

La scarsità dell’offerta stimola l’inventiva. Soprattutto nelle grandi città come Zurigo in molti propongono di scambiare l’appartamento.

Consiglio 7 – Confrontare i prezzi di affitto

Su comparis.ch può consultare l’evoluzione dei prezzi di appartamenti e case. Nella nostra cartina interattiva trova i prezzi di affitto e vendita comparsi negli annunci degli ultimi 5 anni.

Consiglio 8 – Accettare compromessi

Una perla di saggezza spesso trascurata: non si può avere tutto. Bisogna riflettere prima di tutto su cosa ha più valore: avere il tram sotto casa oppure avere una stanza in più, il balcone o la vasca da bagno? Ogni singolo vantaggio supplementare dell’abitazione comporta infatti maggiori costi.

Consiglio 9 – Scoprire le posizioni migliori di domani

Il quartiere più “in” deve essere quello che comporta affitti maggiori? Forse sta per entrare in voga un altro quartiere. Cercare di individuare le tendenze di domani può permettere di trarre vantaggio dagli affitti che in quel luogo sono ancora bassi.

Consiglio 10 – Candidarsi in modo professionale

Dopo una visita è consigliabile inviare non solo il modulo compilato, ma un dossier di candidatura corredato da una foto e una breve presentazione. Potrebbe essere l’asso nella manica per distinguersi dalla massa. Nel dossier deve essere anche di regola incluso un certificato dei procedimenti esecutivi recente, ma non è necessario allegare cartelle per le imposte o certificati di salario non richiesti.

Consiglio 11 – Evitare di contrattare

Di solito i canoni di affitto non sono trattabili. Chi ci prova potrebbe lasciare una cattiva impressione sul locatario.

Consiglio 12 – Domandare informazioni telefonicamente o di persona

Chi si fa sentire sottolinea il proprio interesse e ha più possibilità di essere tenuto a mente. La cosa vale anche per le cooperative di abitazione e per le amministrazioni qualora ci si trovi su una lista di attesa.

Ulteriori informazioni sull’argomento sono disponibili nell’articolo del Magazine di Comparis «Nuovo appartamento: consigli per la candidatura».

Ha trovato l’appartamento dei suoi sogni? Congratulazioni! Per conservare a lungo la gioa della nuova casa ottenuta, Comparis la aiuta a trovare la ditta di traslochi adeguata: senza stress, nessuna frustrazione e costi ridotti.