Crediti privati

Risanamento dei debiti: trovare consulenti seri

CONSIGLIO
|
I servizi di consulenza seri per il risanamento dei debiti aiutano a far tornare i conti: uscire dalle difficoltà finanziarie diventa più facile. Fonte: iStock

I consulenti poco seri attirano utenti ignari con slogan come «semplice», «veloce» e «senza problemi». Ma chi non vuole affondare ancora di più nei debiti, dovrebbe stare alla larga da queste false promesse.

Le offerte sleali si possono riconoscere non solo perché propongono soluzioni immediate con troppa facilità: ecco un elenco di altri indicatori possibili.

Come smascherare i consulenti poco seri

  • Usano frasi a effetto come «semplice», «veloce», «senza problemi» ecc.
  • Il numero da contattare inizia con 0900.
  • Nell’impressum non è indicato l’indirizzo commerciale; mancano anche il telefono fisso e il numero di iscrizione al registro di commercio.
  • Al telefono non risponde nessuno, oppure risponde una persona non qualificata.
  • Invece di analizzare la situazione finanziaria, chiedono l’elenco dei creditori.
  • Esigono subito la firma del contratto e il pagamento della parcella.
  • Stabiliscono una rata mensile, senza preparare un budget che tenga conto della situazione generale.

È importante inoltre distinguere fra due cose fondamentalmente diverse: «risanamento dei debiti o delle finanze» e «credito». I consulenti poco seri si esprimono in maniera confusa e lasciano intendere ai loro clienti che il denaro versato serve a ricevere un credito; in realtà, spesso si tratta del pagamento di parcelle altissime in cambio di nessuna prestazione.

Anche a chi opta per un credito privato, raccomandiamo vivamente di stare alla larga da offerte dubbiose. Promettono denaro facile senza verificare la solvibilità del debitore e fanno credere in una rapida via di uscita. Nell’articolo «Crediti privati: cinque consigli per riconoscere le truffe» abbiamo riassunto questi aspetti e tutto quello che bisogna sapere per non incorrere in una truffa.

Garantirsi l'esistenza, invece di indebitarsi di più

Ma come si fa a risanare le proprie finanze? In primo luogo occorre stilare un budget dettagliato con tutte le spese. Poi è necessario comunicare ai creditori la propria situazione finanziaria. Se sono a conoscenza dell'insolvenza e se l’interessato si è rivolto a un consulente serio per risanare i propri debiti, spesso i creditori concedono una dilazione o offrono la possibilità di pagare a rate.

L'associazione di consulenza per il risanamento dei debiti Schuldenberatung Schweiz (sito web solo in tedesco e francese) fornisce un modello di lettera standard per richiedere una dilazione senza interessi. Il sito contiene inoltre consigli per risparmiare, informazioni sulle agevolazioni sui premi e altre misure di sostegno da parte della Confederazione, dei cantoni e dei comuni. E per quanto possa essere spiacevole, a volte dichiarare fallimento può essere utile per assicurarsi il minimo esistenziale.

Indirizzi affidabili per la consulenza sul risanamento dei debiti

L'associazione di consulenza per il risanamento dei debiti (Schuldenberatung Schweiz) pubblica un elenco degli uffici di consulenza cantonali e fornisce, ad esempio, informazioni sulla hotline gratuita e il servizio online della Caritas Consulenza per il risanamento dei debiti, così come sui suoi consigli sul denaro.