Protezione giuridica

Protezione giuridica per i proprietari di casa


  • Risarcimento danni: quando l'assicurazione responsabilità civile di un terzo (oppure quando un terzo responsabile civilmente) non vuole pagare. Un camion danneggia la porta dell'autofficina, ma l'assicurazione auto non vuole pagare la riparazione.
  • Contratto di lavoro: controversie dell'assicurato con impiegati assunti per le pulizie, la sorveglianza o l'amministrazione dell'edificio assicurato (ad esempio il giardiniere, il portinaio, ecc.).
  • Assicurazioni personali: l'assicurazione del suo edificio ritiene che non rientra tra le sue responsabilità risarcirle i costi generati da un allagamento. 
  • Contratto d'opera/incarico: controversie dell'assicurato a proposito di un contratto d'opera che si riferisce all'edificio assicurato, a meno che i lavori non richiedano un permesso ufficiale oppure non superino una somma complessiva di CHF 100'000. 
  • Controversie di vicinato: ad esempio un litigio con un vicino quando la sua casa copre la sua visuale. Questa parte del diritto civile privato, tuttavia, è regolamentata in maniera diversa a seconda dell'assicurazione. Determinate assicurazioni limitano l'importo di copertura del diritto di vicinato oppure pagano solamente una consulenza singola presso un avvocato che la offra ad un prezzo prestabilito. 
  • Diritto di proprietà e diritto reale: controversie a proposito di proprietà e di diritti di utilizzo limitati, in particolare in relazione a servitù attive e passive segnalate nel catasto come oneri fondiari e controversie di confine. 
  • Affitto: controversie con l'affittuario. Anche questa parte del diritto civile privato è regolamentata in maniera diversa. Talvolta è assicurabile anche la protezione del proprietario come opzione aggiuntiva.