Termine di attesa


La protezione giuridica vale a partire dall'inizio del contratto, ovvero l'evento da riscattare deve avvenire da quel momento in avanti e deve essere comunicato all'assicurazione. Tuttavia, alcune compagnie assicurative si riservano un termine di attesa di tre mesi per determinate questioni giuridiche. In particolare per quanto riguarda le controversie in relazione a contratti, in genere, vale un termine di attesa di tre mesi dall'entrata in vigore del contratto. Presso alcune assicurazioni questo termine di attesa vale anche in certi altri ambiti giuridici, che variano però a seconda di ogni prestatario. Durante questo periodo gli ambiti in questione non sono assicurati.

Indietro