Assicurazione auto

Deposito delle targhe


Se si depositano le targhe all’ufficio della circolazione stradale, l’assicurazione viene sospesa per questo, cosiddetto, periodo di sospensione fino a quando le targhe vengono nuovamente ritirate.

A seconda della compagnia alcuni dei rischi assicurati restano in vigore a determinate condizioni, spesso per un periodo di tempo determinato, come ad esempio un furto dal garage. Alcune assicurazioni garantiscono uno sconto per la sospensione delle targhe, oltre che per l’assicurazione responsabilità civile e casco collisione, anche per l’assicurazione casco parziale. I dettagli sono contenuti nelle Condizioni generali di assicurazione (CGA).

Al momento del ritiro delle targhe l’assicurazione accorda uno sconto calcolato pro rata temporis, da cui saranno detratte le spese amministrative. Alcune compagnie assicurative versano lo sconto già al momento del deposito delle targhe, rendendo così possibile un cambio di assicurazione.

 

Assicurazione moto

Per risparmiare e far risparmiare agli assicurati spese amministrative, la maggior parte delle assicurazioni offre la possibilità di premi per tutto l’anno, in cui si rinuncia alla sospensione. Con questo modello non è necessario depositare le targhe nel periodo invernale per poche settimane o qualche mese.

 

Consiglio: per l’assicurazione moto le spese per il deposito delle targhe nella stagione invernale non sono convenienti, mentre la questione è diversa per l’assicurazione auto. In questo caso lo sconto per la sospensione è decisamente più sostanzioso. Si informi presso l’assicurazione a quanto ammontano lo sconto per la sospensione e i costi amministrativi. In questo modo può valutare se nel caso specifico la sospensione per la durata desiderata merita davvero.