Previdenza privata con il pilastro 3a

Previdenza privata: prima si inizia meglio è

Tutti i vantaggi e gli svantaggi dei prodotti bancari e assicurativi.

Versare nel 3° pilastro e risparmiare sulle tasse

Colmare la lacuna previdenziale ed evitare la «povertà»

Protezione nella vecchiaia per sé e i propri cari

 

Il sistema previdenziale svizzero

Tutto ciò che bisogna sapere sul principio svizzero dei tre pilastri.

 

Colmare la lacuna previdenziale

Mantenere dopo la pensione il proprio tenore di vita solo con il 60% del reddito attuale? Praticamente impossibile.

Risparmio fiscale con il 3° pilastro

Versando nel pilastro 3a si possono risparmiare tasse: calcoli il suo vantaggio!

Previdenza: consulenza privata

Noi l’aiutiamo gratuitamente a trovare la giusta forma d’investimento.

Futuro spensierato

In molti casi la pensione di vecchiaia proveniente dal 1° e dal 2° pilastro è troppo bassa per mantenere il tenore di vita cui si è abituati. Senza il pilastro 3a c’è il rischio di una notevole lacuna previdenziale.

Buono a sapersi

Novità
Info
Glossario

Consulenza personale di previdenza: un aiuto concreto, gratuito e senza impegno!

Confrontare le soluzioni del pilastro 3a


La previdenza privata costituisce il terzo pilastro del sistema previdenziale svizzero conosciuto come «concetto dei tre pilastri». Ci sono molteplici possibilità per investire il denaro risparmiato. Le soluzioni sono offerte sia da banche che da assicurazioni. Oltre al classico conto bancario nell’ambito del pilastro 3a a tasso fisso, le banche propongono anche cosiddetti fondi d’investimento per le persone più amanti del rischio. Nell’ambito delle soluzioni assicurative per il terzo pilastro, uno degli aspetti di risparmio importanti è anche la garanzia di un possibile rischio, come ad esempio decesso o incapacità al guadagno in seguito a infortunio o malattia. I versamenti fino all’importo massimo stabilito possono essere dedotti completamenti dal reddito imponibile per tutti i prodotti del pilastro 3a. Il pilastro 3a è importante per mantenere il tenore di vita finanziario cui si è abituati. Eppure gran parte della popolazione svizzera pianifica la previdenza privata troppo tardi, in modo scarso o non completo.