Trasferirsi in Svizzera

Ecco quanto costa affittare un appartamento in Svizzera

INFO
|
Coloro che si trasferiscono in Svizzera, desiderano sapere a quanto ammonta l'affitto per un appartamento. In generale, abitare in Svizzera è piuttosto costoso, ma ci sono differenze regionali. I luoghi più cari si trovano nelle aree di maggiore concentrazione, intorno al lago di Zurigo e nella regione di Ginevra. Un monolocale nella media a seconda della regione costa da CHF 500 a CHF 1000 (ca. da 330 a 650 euro) al mese, costi accessori inclusi. Per un appartamento da tre stanze si pagano al mese da CHF 900 a CHF 1800 (ca. da 590 a 1180 euro) mentre per un appartamento da cinque stanze l'affitto varia tra CHF 1500 e CHF 2500 (ca. da 980 a 1630 euro). Di norma non si dovrebbe spendere per un appartamento più di un terzo del redditto lordo. Da non dimenticare: normalmente, al momento della stipula di un contratto di affitto, è previsto un deposito (cauzione) che può corrispondere al massimo a tre mensilità di affitto lordo.

L'affito piuttosto alto offre tuttavia qualcosa in cambio: lo standard di ristrutturazione è, infatti, molto elevato e in genere i grossi elettrodomestici, come frigo, cucina o lavatrice, non devono essere comprati. Anche la corrente, rispetto all'Italia o ad altri paesi europei, è più conveniente. I costi accessori e per il riscaldamento vengono calcolati una volta all'anno.

Chi si trasferisce in Svizzera dovrebbe sfruttare le numerose possibilità per trovare una sistemazione. Ad esempio su comparis.ch è possibile consultare annunci di appartamenti e case in affitto. Sull'argomento può anche essere utile leggere i consigli per avere successo nella ricerca di alloggio.