Comparis
Newsletter
it

Assicurazioni

Auto e moto

Immobili

Credito e ipoteche

Salute e previdenza

Altri servizi

Comparis

Menu

Salute e previdenzaPrevidenza per la vecchiaiaPilastro 3b
Pilastro 3b

3 pilastro - previdenza privata

Il pilastro 3b fa parte della previdenza privata e costituisce insieme al pilastro 3a il terzo fondamento del sistema previdenziale svizzero. Quest’ultimo è suddiviso in tre pilastri:

  • 1o pilastro: previdenza statale (AVS)
  • 2o pilastro: previdenza professionale (cassa pensione ai sensi della Legge federale sulla previdenza professionale per la vecchiaia, i superstiti e l’invalidità LPP)
  • 3o pilastro: previdenza privata, costituita dal pilastro 3a e dal pilastro 3b
Il sistema previdenziale

A differenza del pilastro 3a (previdenza vincolata), il pilastro 3b è una previdenza libera. Ciò significa che il pilastro 3b non è legato all’età di pensionamento o alle prescrizioni di investimento, ma può essere utilizzato a seconda delle proprie esigenze.

Quadro riassuntivo

  • La previdenza libera non è soggetta alle stringenti disposizioni di legge previste per il pilastro 3a.
  • Nel pilastro 3b si può infatti risparmiare l’importo che si desidera. Chi risparmia nel pilastro 3b è molto più flessibile riguardo alla scelta della strategia di investimento.
  • Generalmente, il capitale del pilastro 3b è sempre disponibile, e anche l’annullamento anticipato di prodotti di durata predefinita è possibile. Tuttavia, a seconda dei termini del    contratto, possono verificarsi perdite alquanto elevate.
  • Tenendo conto delle quote ereditarie obbligatorie previste per legge, l’utilizzo ereditario del capitale non prevede restrizioni.

Svantaggi
Gli importi versati in un prodotto del pilastro 3b non sono deducibili dal reddito imponibile o solo in maniera molto limitata.

  • Conto privato o di risparmio
  • Obbligazioni
  • Azioni
  • Fondi di investimento
  • Polizze assicurative

I patrimoni risparmiati da denaro già tassato, immobili e auto d’epoca fanno parte degli investimenti del pilastro 3b. Tra gli strumenti del pilastro 3b figurano anche le assicurazioni sulla vita, le quali proteggono da eventuali rischi finanziari in caso di decesso, incapacità al guadagno, infortunio o malattia. Le assicurazioni sulla vita permettono di proteggere se stessi e i propri familiari.

Una cosa è certa: il pilastro 3b non consente di beneficiare dei vantaggi fiscali diretti come nel caso del pilastro 3a. Ma esiste un’eccezione:

per le assicurazioni di capitale riscattabili, il valore di riscatto viene sì tassato per tutta la durata come patrimonio, ma i rendimenti realizzati durante quel periodo sono esenti da imposte. Ciò non vale però per i premi unici, che in caso di vita o riscatto vengono invece tassati.

Nel pilastro 3b la tutela degli investitori è nettamente inferiore a quella prevista dagli altri pilastri previdenziali. Da una parte si è quindi più flessibili in termini di investimento, dall’altra però è anche più facile prendere decisioni sbagliate. È importante rimanere vigili quando vengono offerti:
  • prodotti con rendimenti più alti della media;
  • prodotti poco trasparenti o comprensibili;
  • prodotti da parte di aziende sconosciute.

Una certa dose di scetticismo è lecita anche quando è la propria banca o il proprio consulente assicurativo a proporre un’offerta difficilmente comprensibile. Bisogna quindi tenere a mente che gli impiegati delle banche e delle compagnie assicurative devono comunque tutelare gli interessi del loro datore di lavoro. Ecco perché è consigliabile richiedere sempre anche l’opinione di un consulente indipendente e non fidarsi unicamente dei consigli della propria banca o del proprio assicuratore.

Chi offre il pilastro 3b?

Un prodotto del pilastro 3b (previdenza privata) può essere ottenuto presso una banca o un’assicurazione. Se si opta per una soluzione assicurativa, in caso di decesso o di invalidità si può approfittare di una copertura aggiuntiva.
Non è facile trovare una previdenza per la vecchiaia adatta alle proprie necessità ed esigenze personali: l’offerta del pilastro 3b è molto ampia. È importante scegliere prodotti di investimento in linea con la propria situazione di vita e considerare i fattori seguenti: l’età, la situazione economica, la salute e simili. Si tratta di piccoli dettagli, che possono però fare una grande differenza nella scelta del prodotto più adatto. Vale dunque la pena richiedere una consulenza presso un esperto indipendente.
Esistono diverse possibilità per quanto riguarda la modalità di versamento: per esempio è possibile versare periodicamente importi fissi (mensili o annuali), oppure investire in una sola volta una somma più consistente come nel caso di un’eredità.
È altrettanto importante valutare parametri come la propensione personale al rischio: è più sicura una soluzione di investimento a basso rischio, che però genera guadagni inferiori, oppure è preferibile optare per un investimento ad alto rischio in vista di potenziali rendimenti più elevati? Bisogna tuttavia tenere presente che i limiti della propensione personale al rischio sono quelli della propria capacità di rischio. Se quindi con un investimento ci si assume un rischio che potrebbe, nel peggiore dei casi, ridurre drasticamente il proprio tenore di vita, significa che si sta trascurando la propria capacità di rischio.

Consigli in materia di previdenza per ogni esigenza

Per poter vivere una vecchiaia dignitosa e autonoma, è necessario tenere conto di diversi aspetti in ogni situazione di vita. Ecco le informazioni più importanti a riguardo:

small-teaser-entry

Consigli per i giovani

Il futuro è una grande incognita... oppure no? Per i giovani contano soprattutto flessibilità e indipendenza, ma in termini economici non è mai troppo presto per iniziare a pensare alla propria previdenza. Ecco perché.

Consigli per i giovani
small-teaser-entry

Viaggiare senza pensieri

Prendersi una lunga aspettativa dal lavoro, spesso per intraprendere un lungo viaggio oppure per girare il mondo, è un sogno che oggi sempre più persone riescono a realizzare. Ma in che modo assentarsi dal lavoro influisce sulla previdenza? Ecco tutte le risposte.

Consigli per i giramondo
small-teaser-entry

La previdenza giusta per le famiglie

Chi ha la responsabilità di una famiglia si pone domande sul tema previdenza di carattere più specifico. Ecco quali sono le soluzioni individuali più adatte a seconda delle esigenze.

Consigli per le famiglie
small-teaser-entry

Chi ben comincia è a metà dell’opera

Le decisioni di oggi determinano il futuro economico di domani. Quando si parla di previdenza, bisogna dotarsi di tanta disciplina e costanza. Comparis spiega come trovare la strategia più adatta alle proprie esigenze e ai propri obiettivi.

Consigli per gli adulti
small-teaser-entry

Il sogno di una casa propria grazie alla previdenza

Prelevare il patrimonio dalla previdenza privata permette di realizzare più facilmente il sogno di una casa tutta per sé. Ecco a cosa bisogna prestare attenzione.

Consigli per il finanziamento di una casa
small-teaser-entry

Lavoro indipendente e responsabilità individuale

L’autonomia lavorativa significa anche assumersi la responsabilità di molte questioni, tra cui la propria previdenza per la vecchiaia. Chi vuole provvedere per il proprio futuro deve avere più disciplina e approfondire le proprie conoscenze in materia. Ecco qualche consiglio utile.

Consigli per gli indipendenti
small-teaser-entry

Pensionamento: come prepararsi al meglio

La situazione economica di chi va in pensione può cambiare molto e sono le decisioni di oggi che determinano il tenore di vita dopo il pensionamento. Ecco di cosa tenere conto.

Consigli per chi va in pensione
small-teaser-entry

Pensionamento... e poi?

Il traguardo è sempre più vicino e l’età del pensionamento è quasi raggiunta, ma bisogna ancora decidere se riscuotere il capitale risparmiato in una volta sola oppure se optare per il versamento di una rendita mensile. Spieghiamo come prendere la giusta decisione.

Rendita cassa pensione/riscossione capitale

Il tema della previdenza per la vecchiaia è complesso e spesso manca il tempo per approfondire tutti i dettagli. Allora perché non approfittare della consulenza del nostro servizio partner Optimatis?I nostri esperti contano su una solida esperienza e dispongono di tutte le informazioni necessarie. Richieda subito una consulenza senza impegno.

Optimatis, servizio partner indipendente di Comparis, e i suoi consulenti qualificati effettueranno insieme a lei un’analisi sistematica per fare il punto della situazione. Optimatis trova la soluzione previdenziale più adatta alle sue esigenze tra le molteplici presenti sul mercato. Vale dunque la pena rivolgersi a un esperto indipendente.

Richieda subito una consulenza e un esperto provvederà a contattarla personalmente. Durante il colloquio potrà decidere se accettare o meno le soluzioni proposte e in che modo procedere.

Ha già costituito una previdenza privata?

Prima inizia, meglio è.
Richiedere una consulenza senza impegno

Pilastro 3a: confronto degli attuali tassi di interesse

Calcolatore di imposte per il pilastro 3a

Inizio pagina

Newsletter

Per ricevere sempre le ultime novità sulle possibilità di risparmio e i consigli degli esperti in tema di salute, finanza e tasse.

Con la registrazione dichiaro di essere d'accordo con l'elaborazione dei dati in base alla Dichiarazione sulla protezione dati di comparis.ch.

comparis.ch
  • Tutto su Comparis

  • Media

  • Offerte di lavoro

Social Media
Lingue
  • DE
  • FR
  • IT
  • EN
  • Contatti
  • Protezione dati
  • Informazioni legali
  • Colofone

© 1996–2020 comparis.ch SA, Birmensdorferstrasse 108, 8003 Zurigo, +41 44 360 52 62