Assicurazione

Incidente d'auto: come si fa una notifica di sinistro?

INFO
| Di Andrea Auer |
Foto: iStock / sturti

Di chiunque sia la colpa, i danni alla carrozzeria sono sempre una scocciatura. Comparis spiega cosa bisogna fare per gestire in modo rapido e senza problemi la pratica del sinistro con l’assicurazione e quali sono i punti da tenere a mente.

Ha investito un animale selvatico? Qualcuno si è schiantato sul cofano della sua macchina? In ogni caso bisogna informare l’assicurazione al più presto possibile. Infatti, quanto prima l’assicurazione viene a conoscenza del sinistro, tanto più velocemente si possono riparare i danni.

Chi deve denunciare il sinistro?

Se più persone sono coinvolte, di norma è chi ha causato l’incidente a dover denunciare il sinistro alla propria assicurazione. Nel caso in cui non lo faccia potete rivolgervi voi alla sua assicurazione, che contatterà il contraente, esaminerà i fatti e vi informerà quindi su come procedere. Avete un’assicurazione casco totale? Allora potete denunciare in ogni caso il sinistro alla vostra assicurazione. In tal modo, la vostra auto potrà essere riparata il più velocemente possibile. La vostra assicurazione paga i danni e si fa poi rimborsare l’importo dall’assicurazione della controparte.

Sul verbale d’incidente europeo potete vedere con chi è assicurato il responsabile dell’incidente. Questo modulo standardizzato serve a descrivere la dinamica dell’incidente e rende così più facile chiarire di chi è la colpa. Non è tuttavia un modulo che si può scaricare da internet: è un documento ufficiale che va richiesto alla propria compagnia assicurativa. Conviene quindi sempre tenerlo in auto. In caso di incidenti con più persone coinvolte, è obbligatorio compilare il modulo. Se però non ha fatto il modulo si rivolga al Ufficio della circolazione competente che, in base alla targa, le indicherà la compagnia assicurativa responsabile. Senza verbale d’incidente, numero di targa o testimoni potrebbero non esserci prove sufficienti per attribuire la responsabilità.

Perciò, attenzione: se ha causato un danno a terzi (sinistro di responsabilità civile) deve assolutamente informare la polizia, che stilerà un rapporto per descrivere i fatti. L’assicurazione si orienta poi su questo verbale per chiarire di chi è la colpa e per gestire la pratica.

Dove trovo il modulo di denuncia sinistro?

La maggior parte delle assicurazioni offre una comoda soluzione online per la notifica dei sinistri. Chi invece preferisce gestire la pratica al telefono può utilizzare la hotline sinistri disponibile 24 ore su 24. Qui di seguito trova le modalità offerte dalle varie compagnie di assicurazione per denunciare un sinistro:

  


Notifica dei sinistri

Hotline Svizzera

Hotline estero

AXA Assicurazioni

Notifica dei sinistri online

0800 809 809

+41 58 218 11 00


Allianz Suisse

Notifica dei sinistri online

0800 22 33 44

+41 43 311 99 11

Basilese Assicurazioni

Notifica dei sinistri online

00800 24 800 800

+41 58 285 28 28

Dextra

Notifica dei sinistri online
Modulo di denuncia sinistro

058 521 11 11


Elvia

Informazioni sulla notifica dei sinistri

0800 666 222

+41 43 311 99 90

Helvetia

Notifica dei sinistri online

058 280 30 00


Generali

Notifica dei sinistri online

0800 82 84 86

+41 800 82 84 86

La Mobiliare

Notifica dei sinistri online

00800 16 16 16 16

00800 16 16 16 16

PostFinance

Notifica dei sinistri online

0848 117 799

+41 58 667 14 00

smile.direct

Notifica dei sinistri online

Touring Club Svizzero

Notifica dei sinistri online

0848 848 800

+41 58 285 96 00

Vaudoise

Notifica dei sinistri online

0800 811 911

+41 21 618 88 88

Zurich Assicurazione

Notifica dei sinistri online

0800 80 80 80

+41 44 628 98 98

Quali informazioni mi servono per la notifica del sinistro?

Per la notifica del sinistro, l’assicurazione ha bisogno dei suoi dati personali (nome, indirizzo, numero di polizza assicurativa ecc.) e di una descrizione della dinamica del sinistro il più ampia ed esauriente possibile.

Non dimentichi la data e il luogo dell’incidente. Nel verbale bisogna indicare anche gli eventuali testimoni. Inoltre, comunichi all’assicurazione se il sinistro è stato registrato o meno dalla polizia.

Se sceglie la denuncia online, domande e indicazioni mirate la guideranno nel processo di notifica. Si possono poi inviare direttamente all’assicurazione tutti i documenti necessari. Riceverà infine un’e-mail di conferma con il suo numero di sinistro. Va ricordato che questa procedura funziona con tutti i tipi di danno: casco totale, casco parziale o di piccola entità.

Cosa fare dopo la notifica del sinistro?

Dopo la notifica del sinistro è l’assicurazione a gestire tutte le fasi successive. A seconda dell’entità del danno, un perito esperto in sinistri controlla per prima cosa il veicolo danneggiato. Se l’auto è già in officina, di solito l’assicurazione valuta i costi di riparazione direttamente con il garagista.

Posso scegliere dove far riparare la mia auto?

Vuole far riparare il danno dal suo meccanico di fiducia? Non c’è problema! In tal caso deve comunque richiedere un preventivo scritto e mettersi d’accordo con l’assicurazione prima di iniziare i lavori.  

Dia prima uno sguardo alla sua polizza. È inclusa la voce «Nessuna libera scelta dell’officina»? Allora è meglio far riparare l’auto presso un’officina convenzionata con la sua assicurazione. Altrimenti, potrebbe aumentare la franchigia.

Importante: nel caso in cui sfortunatamente qualcosa andasse storto nell’elaborazione della pratica, in presenza di un sinistro ha la possibilità di disdire l’assicurazione e di stipularne una nuova.

Confrontare ora le assicurazioni