Comparis
Newsletter
it

Assicurazioni

Auto e moto

Immobili

Credito e ipoteche

Salute e previdenza

Altri servizi

Comparis

Menu

AssicurazioniAssicurazione malattiaGlossario
Assicurazione malattia

Quota parte nell'assicurazione di base

Applicazione

La quota parte è il contributo che deve sostenere l'assicurato in caso di utilizzo di prestazioni mediche e ospedaliere o di acquisto di medicamenti. Diversamente dalla franchigia, il livello della quota parte non può venir determinato dall'assicurato. Si tratta di un'assunzione percentuale dei costi, mentre la franchigia viene dedotta interamente.

Trovare l’assicurazione malattia ottimale
Calcolo: il 10% dei costi sanitari oltre la franchigia

I costi della salute comprendono i costi di medici, ospedale e per i medicamenti. Non appena i costi medici superano l'ammontare della franchigia, l'assicurato deve pagare di tasca propria una quota parte del 10% fino all'ammontare massimo di 700 franchi (attenzione alle eccezioni legate ai medicamenti). Pertanto, la quota parte diventa effettiva solo dopo che la franchigia è stata esaurita (cfr. esempi di calcolo).

Quota parte per bambini e famiglie

La quota parte per i bambini ammonta a 350. Se più di due bambini della stessa famiglia sono affiliati presso la stessa cassa malati, allora la quota parte ammonta a un massimo di 700 franchi.

Eccezione per alcuni medicamenti

Dal 1° gennaio 2006 la quota parte per i medicamenti originali per i quali esiste un farmaco generico viene innalzata dal 10% al 20%. La quota parte nel caso di medicamenti generici rimane al 10%.

Eccezioni:

  • se per ragioni mediche non è possibile utilizzare il medicamento generico,
  • se la differenza di costo tra medicamento originale e generico è inferiore al 20%, la quota parte rimane al 10%.
Maternità

In caso di maternità «senza complicazioni» non viene richiesta né franchigia né quota parte.

Esempi di calcolo

Qui si possono consultare esempi di partecipazione ai costi.

Assicurazione infortuni secondo la LAINF

I lavoratori dipendenti impiegati per più di otto ore settimanali dallo stesso datore di lavoro sono assicurati contro gli infortuni da quest'ultimo. L'assicurazione infortuni secondo la LAINF non è soggetta né a franchigia né a quota parte.

Assicurazione di base o complementare

Trovare la cassa malati ottimale.
Confrontare ora

Inizio pagina

Newsletter

Per ricevere sempre le ultime novità sulle possibilità di risparmio e i consigli degli esperti in tema di salute, finanza e tasse.

Con la registrazione dichiaro di essere d'accordo con l'elaborazione dei dati in base alla Dichiarazione sulla protezione dati di comparis.ch.

comparis.ch
  • Tutto su Comparis

  • Media

Social Media
Lingue
  • DE
  • FR
  • IT
  • EN
  • Contatti
  • Protezione dati
  • Informazioni legali
  • Colofone

© 1996–2019 comparis.ch SA, Birmensdorferstrasse 108, 8003 Zurigo, +41 44 360 52 62