Premi di cassa malati 2021

Casse malati: informazioni e novità


Nel 2020 molte casse malati hanno diminuito i premi. Le previsioni per quest’anno sono ancora incerte, ma è probabile che la crisi del coronavirus porti a un aumento dei premi.

Ultime notizie dal settore dell’assicurazione malattia

Previsioni premi malattia per il 2021

Aggiornamento del 15.06.2020

Felix Schneuwly, esperto di casse malati presso Comparis, per il 2021 prevede un aumento dei premi dell’assicurazione di base di circa il 3%. A causa dell’emergenza del coronavirus, però, molte persone si trovano in ristrettezze economiche e non possono permettersi in nessun modo un tale aumento. Ecco perché Comparis chiede una riduzione delle riserve per consentire alle casse malati un maggior margine di manovra nella definizione dei premi. Informazioni più dettagliate sono disponibili nel comunicato stampa sui premi malattia 2021 (disponibile solo in tedesco e francese).

L’emergenza coronavirus non deve essere una scusa per aumentare i premi

Aggiornamento del 16.03.2020

Secondo Felix Schneuwly, esperto di casse malati presso Comparis, «fino alla scorsa settimana il Consiglio federale, l’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) nonché le autorità cantonali hanno agito quasi sempre in modo corretto. Solo la decisione del Consiglio federale che prevede che siano le casse malati a rimborsare i costi del test per il coronavirus è sbagliata. Ma a essere inaccettabile è l’allarme lanciato da santésuisse: l’associazione mantello delle casse malati si aspetta infatti che la pandemia di coronavirus porti a un ulteriore aumento dei premi, questo nonostante gli 8 miliardi di riserve.»

Le casse malati che diminuiscono i premi non sono sempre le più convenienti: in che modo il coronavirus influisce sulle casse malati?

Aggiornamento del 30.10.2019

Per il 2020 si prevede un aumento dei premi dell’assicurazione di base alquanto moderato. Alcune casse malati, in particolare le più grandi, hanno addirittura annunciato una riduzione dei loro premi. Un’analisi di Comparis mostra tuttavia che i premi più bassi non sempre sono sinonimo di convenienza. Infatti, spesso le assicurazioni malattia che riducono sensibilmente i loro premi restano comunque molto più care degli offerenti più convenienti. Maggiori informazioni nel nostro articolo.

Chi paga in anticipo può risparmiare

Aggiornamento del 23.10.2019

Soprattutto in tempi di tassi di interesse negativi può essere utile pagare i premi di cassa malati in anticipo, ogni sei mesi o una volta all’anno. A seconda della cassa malati, è possibile ottenere una riduzione fino al 2%. La nostra tabella riassume gli sconti concessi dalle principali assicurazioni malattia.

Confronto casse malati: come lavora Comparis?

Aggiornamento del 24.09.2019

Gli utenti di Comparis si chiedono spesso in che modo lavoriamo e come funziona il nostro modello di business: come viene garantita l’indipendenza del più grande servizio di confronto della Svizzera? E in che maniera Comparis influisce sull’aumento o sulla diminuzione dei costi del sistema sanitario? Tutte le risposte a queste e ad altre domande nel nostro articolo

Carenze nel sistema dell’assicurazione di base: gli assicurati con modelli alternativi pagano troppo

Aggiornamento del 23.09.2019

Su invito di Comparis, alcuni esperti del settore sanitario hanno preso parte a una riunione sull’argomento: l’economista sanitario Pius Gyger ha presentato i risultati di uno studio incentrato sulle possibilità di formazione e definizione dei premi nell’ambito dell’assicurazione di base. Nel suo rapporto è giunto alla conclusione che il regolamento sui premi attualmente in vigore frena l’assistenza integrata. Maggiori informazioni sono disponibili qui

Aumentare la franchigia e risparmiare sui premi

Aggiornamento del 18.09.2019

Nel 2020 gli assicurati potranno risparmiare non solo cambiando cassa malati o scegliendo un modello assicurativo alternativo, ma anche optando per una franchigia più elevata. Secondo l’esperto di Comparis Felix Schneuwly, infatti, la franchigia massima di 2’500 franchi conviene agli assicurati più giovani e a tutti coloro che per il prossimo anno prevedono spese mediche piuttosto basse. Scoprire di più sull’aumento della franchigia.

Aumento medio dei premi 2020 da 372 a 383 franchi

Aggiornamento del 25.06.2019

Per il 2020, Comparis prevede un aumento dei premi dell’assicurazione di base tra il 2 e il 3%. È ancora prevalentemente il numero di prestazioni mediche fornite a far aumentare i costi e i premi, e non i prezzi.

E-mail contraffatte

Aggiornamento del 26.09.2018

Al momento sono in corso numerose discussioni sull’incremento dei premi dell’assicurazione malattia e la criminalità cibernetica ne approfitta per i propri attacchi: sono state infatti inviate e-mail false a nome di Helsana. L’obiettivo era infettare computer in Svizzera con il trojan «Retefe» del banking online. Invitiamo a fare attenzione se dovesse ricevere e-mail da una cassa malati e ad aprire il contenuto solo dopo un attento controllo. Se ha il sospetto che si tratti di una e-mail contraffatta, si metta subito in contatto con la cassa malati e cancelli l’e-mail.

«I modelli alternativi sovvenzionano sempre di più il modello standard»

Aggiornamento del 24.09.2018

Secondo l’esperto di Comparis Felix Schneuwly, l’aumento medio dei premi dell’assicurazione malattia di base per il 2019, pari all’1,2%, rispecchia soltanto in parte l’effettivo rialzo dei costi sanitari. Sussiste inoltre un grande squilibrio tra il modello standard e i modelli assicurativi alternativi. Nonostante il ridotto aumento dei premi presunto, l’analisi di Comparis mostra che la metà di tutti gli assicurati ha un notevole potenziale di risparmio a disposizione. Il comunicato stampa del 24.09.2018 mostra quanto è possibile risparmiare.

«Calcolo dell’aumento dei premi medio: un passo atteso ormai da molto tempo»

Aggiornamento del 24.09.2018

Il 24.09.2018 l’Ufficio federale della sanità pubblica ha reso noto un aumento medio dei premi dell’assicurazione di base pari all’1,2%. Il passaggio del calcolo dell’aumento dei premi dal premio standard al premio medio è per Felix Schneuwly, esperto di assicurazione malattia presso Comparis, un passo atteso ormai da molto tempo. L’esperto richiama tuttavia l’attenzione sul fatto che il basso aumento dei premi non rispecchia tuttavia l’aumento effettivo dei costi sanitari. La posizione di Comparis sulla comunicazione dei premi dell’assicurazione malattia 2019.

Aumento dei premi: soglia del dolore a 25 franchi al mese

Aggiornamento del 21.09.2018

Il 24.09.2018 l’Ufficio federale della sanità pubblica renderà noti i premi dell’assicurazione malattia di base per il 2019. Il nostro sondaggio svolto tra più di 1’500 utenti di Comparis sui premi dell’assicurazione malattia mostra che la metà degli assicurati sarebbe disposta a cambiare cassa malati in caso di un aumento dei premi mensile di 25 franchi.

Acquisizione clienti corretta per dieci casse malati

Aggiornamento del 14.08.2018

comparis.ch conferisce un marchio qualità alle casse malati che si impegnano ad osservare le regole della Legge federale contro la concorrenza sleale per la pubblicità tramite telefono ed e-mail (comunicato stampa disponibile solo in tedesco). Scopra quali sono le dieci casse malati che nel 2018 ricevono il marchio «Acquisizione clienti corretta» e quali sono le due casse malati che rinunciano completamente all’acquisizione telefonica di clienti.

Le casse malati con i voti migliori

Aggiornamento del 31.07.2018

La soddisfazione dei clienti è prioritaria. Per questo motivo comparis.ch conduce ogni anno un sondaggio, in collaborazione con l’istituto di ricerche di mercato GfK, sulla soddisfazione dei clienti nei confronti delle loro casse malati. I risultati del sondaggio, relativi a competenza e disponibilità dei collaboratori delle casse malati, fatturazione e comprensibilità delle informazioni alla clientela, si basano sulle esperienze di altri clienti come lei, aiutandola nella scelta della giusta cassa malati. 

Sono sei le casse malati in cima alla classifica della soddisfazione clienti con il voto 5,3: Agrisano, Concordia, KPT / CPT, Sana 24, Sanitas e Swica. Ad aggiudicarsi il secondo posto sono due casse malati con il voto 5,2, mentre la medaglia di bronzo va a sei assicuratori con il voto 5,1. Qui trova la lista di tutte le casse malati.

Attenzione alle telefonate di finti mediatori

Aggiornamento dell’11.07.2018

comparis.ch dispone attualmente di informazioni e di numerosi reclami a proposito di telefonate da parte di callcenter i cui impiegati si spacciano per collaboratori di comparis.ch. La preghiamo di non accettare questa offerta! Qui trova altre importanti informazioni e scopre come proteggersi da questo genere di telefonate.

 

Ulteriori informazioni 

Confrontare i premi e risparmiare

I premi dell’assicurazione malattia rappresentano una voce significativa nel budget delle economie domestiche. Conviene quindi confrontare i premi anche per il 2020. Nel caso di un considerevole aumento dei premi si può reagire cambiando cassa malati o passando a un modello assicurativo più conveniente. Le prestazioni nell’assicurazione di base sono identiche presso tutte le casse. comparis.ch la aiuta a trovare quella giusta per lei e a risparmiare denaro.

Notifica dei premi 

Il confronto dei premi per il 2019 è disponibile dal 24.09.2018. La notifica dei premi sarà di nuovo disponibile a settembre 2019, in modo da poter calcolare il proprio potenziale di risparmio personale subito dopo la notifica dei premi.

Termini di disdetta

Su questa pagina scopre fino a quando ha tempo per disdire l’assicurazione di base e tutti gli aspetti da osservare per la disdetta dell’assicurazione complementare.

Modello di lettera di disdetta

Scrivere la disdetta in modo facile e veloce è facilissimo grazie al modello di lettera messo a disposizione da comparis.ch. Prepari ora la sua sua lettera di disdetta per la sua cassa malati.

E-mail di promemoria

Adesso non ha tempo per cambiare la sua cassa malati? Inserisca il suo indirizzo e-mail per ricevere un promemoria. Saremo lieti di inviarle una e-mail di promemoria in modo da non perdere l’occasione di passare a una cassa malati più conveniente.

Rimanere informati

La invitiamo a iscriversi alla nostra newsletter riguardante le casse malati per rimanere al corrente di tutte le novità sul tema.

Glossario: assicurazione malattia

Dall’assicurazione mediante accordo al secondo parere: nel nostro glossario assicurazione malattia sono raccolti e spiegati dalla A alla Z tutti i termini più importanti in materia di casse malati.