Cambio assicurazione

Cambiare modello dell’assicurazione malattia: lo sapeva che...

STUDIO
|
Grazie a un astuto cambio di modello assicurativo si possono risparmiare centinaia di franchi.

Quasi uno svizzero su tre non è assicurato nel modo corretto, in quanto il modello scelto per l’assicurazione malattia di base non corrisponde alle sue esigenze. Numerosi assicurati, tuttavia, non sanno che in molti casi è possibile cambiare modello a partire dal mese successivo.

Nell’assicurazione malattia di base obbligatoria gli svizzeri hanno la libertà di scegliere non solo la cassa, ma anche il modello: otre al modello standard con libera scelta del medico esistono anche i modelli Medico di famiglia, HMO o Telmed.

A seconda del modello è possibile definire il modo di procedere in caso di malattia ed ottimizzare l’ammontare del premio mensile di tutta la famiglia. I modelli alternativi alleviano, da un lato, la pressione sul budget privato e aiutano, dall'altro, a ridurre l’aumento dei costi sanitari senza però ripercussioni negative sulla qualità delle prestazioni mediche.

Potenziale di risparmio: oltre 500 milioni di franchi

Un sondaggio rappresentativo, condotto dall’istituto Link su incarico di comparis.ch, mostra che il 31 per cento della popolazione, cioè più di 1,8 milioni di persone, ha scelto un modello non del tutto adeguato alle necessità individuali.

Ecco un aspetto che molti ignorano: chi passa a un modello adatto alle proprie esigenze può risparmiare in media svariate centinaia di franchi all’anno. Un calcolo approssimativo indica che, ottimizzando il modello, a livello svizzero si potrebbe risparmiare circa mezzo miliardo di franchi.


 

Cambio di modello già per il mese successivo

Ecco i casi in cui è possibile cambiare modello nel corso dell’anno.

  • Chi è assicurato in un modello standard con una franchigia a 300 franchi ha la possibilità di passare nel corso dell’anno presso qualsiasi cassa malati a uno dei modelli alternativi della propria cassa malati a partire dal mese successivo. Alcune casse malati consentono questo cambio anche agli assicurati con una franchigia più alta, al di là di quanto stabilito per legge.
  • Ci sono anche alcune casse malati che permettono il passaggio tra determinati modelli assicurativi a partire dal primo del mese successivo. Come mostra un sondaggio condotto da comparis.ch tra le 22 principali assicurazioni malattia svizzere, ciò è possibile presso la maggior parte delle casse malati. Ogni cassa ha, tuttavia, le sue modalità. In genere un cambio durante l’anno è limitato per determinati modelli alternativi. 

È quindi consigliabile informarsi direttamente presso il servizio clienti della propria cassa malati in merito a regolamentazioni speciali che divergono dalle disposizioni legali. Attenzione: l’importo della franchigia può essere modificato soltanto per la fine dell’anno.

In questo caso non è possibile cambiare modello nel corso dell’anno.

  • Gli assicurati che possiedono già un modello alternativo non hanno diritto a passare al modello Standard nel corso dell’anno.