Mobilia domestica e RC

Caratteristiche dei prodotti dell’assicurazione mobilia domestica


Base

L’assicurazione mobilia domestica copre i danni provocati agli oggetti personali nella propria abitazione. Nell’assicurazione di base è assicurata la mobilia domestica contro fuoco, danni provocati da eventi naturali, acqua e furto in casa. Inoltre, è possibile assicurare in aggiunta i danni a vetri e il furto semplice fuori casa.

Fuoco
Sono assicurati i danni dovuti a incendio, fumo, fulmini, esplosioni, implosioni, meteoriti, velivoli o veicoli spaziali oppure parti di essi che precipitano o effettuano atterraggi d’emergenza.

Eventi naturali
Sono assicurati i danni causati da acqua alta, inondazioni, tempeste, grandine, slavine, pressione della neve, caduta di pietre, caduta di massi e frane. La franchigia per questi danni ammonta in genere a CHF 500 a evento.

Acqua
Sono assicurati i danni causati da acqua, neve, acqua piovana, acqua di disgelo, falda freatica e altri liquidi simili. Questi liquidi possono fuoriuscire da condutture, impianti, apparecchi, acquari, letti ad acqua, fontane decorative, tubi di scolo dell’acqua, grondaie o come reflusso di fognature e causare danni.

Non sono assicurati i danni causati dall’acqua filtrata da finestre o lucernari aperti, tetti temporanei, aperture o lavori in corso nel tetto.

Furto
Sono assicurati i danni alla mobilia domestica provocati da furti con scasso, furti di borsaioli, furti semplici in casa e tentati furti. Il furto semplice all’esterno può essere assicurato come assicurazione complementare.

Rottura vetri
Su richiesta è possibile assicurare separatamente la rottura di vetri dell’edificio e della mobilia.

  • Chi abita in appartamenti in affitto deve assicurare soltanto ciò che gli appartiene. Gli affittuari non necessitano di un’assicurazione vetri dell’edificio. Questo vale anche per le assicurazioni complementari per lavandini, gabinetti, bidet, piani di cottura in vetroceramica, rivestimenti per la cucina in pietra naturale o artificiale.
  • I proprietari di casa invece sono i possessori dei vetri dell’edificio e dovrebbero dunque includere questa copertura assicurativa. Sulla pagina web delle singole compagnie assicurative trova tutti i dettagli all’interno delle Condizioni generali di assicurazione o nelle informazioni alla clientela.
Non vengono rimborsati i costi per specchi portatili, vetri ottici, stoviglie in vetro, statuette in vetro, vetri cavi (tranne acquari e pietre da costruzione in vetro), lampade di ogni genere, lampadine, tubi luminescenti e lampade al neon.

Limitazioni delle prestazioni
Nell’assicurazione di base le limitazioni alle prestazioni sono diverse presso ogni compagnia assicurativa. Consigliamo di controllare le condizioni generali di assicurazione, le informazioni ai clienti e la propria polizza.