Assicurazione e prevenzione per suo figlio


La nascita di un figlio è uno dei momenti più intensi e belli della vita. Già poco dopo la nascita, però, insorgono molte domande in merito alla protezione del figlio e di tutta la famiglia. comparis.ch le offre in pochi minuti una panoramica dei temi più importanti.

Ecco le principali aree di interesse

Cassa malati

  • Assicurazione di base

    Il parto è andato bene e il neonato fa già parte della famiglia. Entro tre mesi dalla nascita il neonato deve essere iscritto presso una cassa malati. Se registra suo figlio troppo tardi, rischia di andare incontro a una riduzione delle prestazioni. Una volta dedotta la partecipazione ai costi, quasi tutte le spese per le cure mediche necessarie vengono coperte dalla cassa malati, compresi molti vaccini ed esami di prevenzione. Dato che suo figlio non deve essere assicurato per forza presso la sua stessa cassa, conviene raccogliere offerte di vari assicuratori su comparis.ch. Maggiori informazioni

  • Assicurazione complementare

    Medicina tradizionale o alternativa? Forse quando si tratta di suo figlio preferirebbe fare ricorso a cure meno invasive. In tal caso conviene valutare un’assicurazione complementare per le offerte di medicina alternativa, in quanto non tutti i trattamenti di questo genere vengono coperti dall’assicurazione di base. Anche un’assicurazione per i denti può essere utile. Non tutti i bambini possiedono per natura una bella dentatura e la correzione della posizione dei denti può causare costi che in men che non si dica superano di molto i 10’000 franchi. La soluzione migliore quindi è stipulare l’assicurazione per i denti subito dopo il parto, ma al più tardi prima del primo appuntamento dal dentista.

Assicurazioni materiali

  • Assicurazione responsabilità civile privata

    Anche se suo figlio non è ancora autosufficiente, molto presto inizierà a scoprire il mondo di propria iniziativa e a esplorare con tutti i sensi. Può capitare che qualcosa prima o poi si rompa. Se desidera mettersi al riparo dal punto di vista finanziario nel caso in cui si presentino danni a terzi, può includere suo figlio nella sua assicurazione responsabilità civile privata. In genere è sufficiente una comunicazione all’assicurazione senza che i premi vengano alzati. Maggiori informazioni

  • Assicurazione mobilia domestica

    L’assicurazione mobilia domestica copre i danni arrecati a apparecchi elettrodomestici, mobilia domestica, vestiti e apparecchi sportivi da fuoco, acqua, furto e rottura vetri. Se possiede già un’assicurazione mobilia domestica è importante ricalcolare il valore degli oggetti ed eventualmente adeguare il capitale assicurato, evitando così il rischio di una sottoassicurazione. Maggiori informazioni

Assicurazione sulla vita

Per evitare che anche in caso di invalidità o morte di chi mantiene il neonato la famiglia sia finanziariamente assicurata, è consigliabile stipulare un’assicurazione sulla vita. A maggior ragione se soltanto uno dei genitori lavora, è meglio stipulare un’assicurazione per entrambi: se infatti capita qualcosa a quello che si occupa del figlio, spesso si presentano costi maggiori per la cura del figlio e la conduzione della casa. Maggiori informazioni