Andare a vivere insieme

Unire o separare due abitazioni


Desidera andare ad abitare con il proprio partner? Qui le mostriamo come può risparmiare e a che cosa deve fare attenzione. Lo stesso vale anche al contrario se uno dei coinquilini se ne va.

  • Far redigere il contratto d’affitto con i nomi di entrambe le parti. Se una delle due parti lascia l’appartamento condiviso, questa persona deve essere cancellata dal contratto d’affitto. In questo caso si parla di una mutazione del contratto. 
  • Conto in comune per la cauzione (se si lascia l’appartamento non dimenticarsi di chiudere il conto o dividere la cauzione).
  • Unire l’assicurazione mobilia domestica e responsabilità civile.
  • Preparare una lista per evitare di traslocare oggetti o mobili inutili: che cosa c’è già, che cosa manca e che cosa è doppio (eventualmente da vendere o regalare).
  • Se necessario aprire un conto in comune per le spese correnti.