Comparis
Newsletter
it

Assicurazioni

Auto e moto

Immobili

Credito e ipoteche

Salute e previdenza

Altri servizi

Comparis

Menu

AssicurazioniAssicurazione malattiaGlossarioFranchigia
Glossario

Franchigia

  • Che cos’è la franchigia?
  • Quali tipi di franchigia annuale esistono per adulti e bambini?
  • Qual è la franchigia più conveniente?
  • Quando e come cambiare franchigia?
  • Riepilogo

Che cos’è la franchigia?

La franchigia, insieme alla quota parte, costituisce la partecipazione ai costi della persona assicurata per le prestazioni dell’assicurazione malattia (ad esempio spese mediche, ospedaliere e farmacologiche). Le spese sanitarie fino all’importo della franchigia (al massimo 2’500 franchi) sono a carico dell’assicurato. Una volta raggiunto l’importo della franchigia, l’assicurato deve assumersi una quota parte dei costi pari al 10%. Il resto viene pagato dalla cassa malati.

Quali tipi di franchigia annuale esistono per adulti e bambini?

L’assicurato può cambiare ogni anno la franchigia per beneficiare di uno sconto sui premi.

Franchigia per adulti

Franchigia a scelta per adulti (dai 18 anni)Sconto massimo sul premio annuale
CHF 300Nessuno sconto
CHF 500CHF 140
CHF 1’000CHF 490
CHF 1’500CHF 840
CHF 2’000CHF 1’190
CHF 2’500CHF 1’540

Franchigia per ragazzi e bambini

Franchigia a scelta per ragazzi fino ai 18 anniSconto massimo sul premio annuale
CHF 0Nessuno sconto
CHF 100CHF 70
CHF 200CHF 140
CHF 300CHF 210
CHF 400CHF 280
CHF 500CHF 350
CHF 600CHF 420

Sono le casse malati stesse a decidere i livelli di franchigia. Non tutte le franchigie vengono quindi offerte da ogni cassa malati.

Confrontare i premi malattia

Qual è la franchigia più conveniente?

La franchigia può essere scelta liberamente. Generalmente la franchigia da 2’500 franchi conviene a chi non ricorre quasi mai a prestazioni mediche. Chi invece prevede spese mediche alte farebbe meglio a scegliere la franchigia da 300 franchi.

Quando e come cambiare franchigia?

Diminuire la franchigia

Il passaggio a una franchigia più bassa è sempre possibile all’inizio di ogni anno civile. Se si decide di abbassare la franchigia, la richiesta deve essere comunicata alla cassa malati in forma scritta entro l’ultimo giorno lavorativo di novembre.

Aumentare la franchigia

È sempre possibile passare a una franchigia più alta all’inizio di ogni nuovo anno civile. Se si decide di alzare la franchigia, la richiesta deve essere comunicata alla cassa malati in forma scritta entro l’ultimo giorno lavorativo di dicembre.

Riepilogo

  • La franchigia minima ammonta a 300 franchi per gli adulti e a 0 franchi per i bambini.
  • La franchigia deve essere pagata una sola volta in un anno civile.
  • Se si cambia cassa malati a metà anno, si tiene conto della franchigia e della quota parte già pagate.
  • Le donne a partire dalla tredicesima settimana di gravidanza e fino a otto settimane dopo il parto sono esentate dalla partecipazione ai costi.
  • Il passaggio a una franchigia più bassa o più alta è sempre possibile all’inizio di ogni anno civile.
  • L’assicurato può aumentare liberamente la franchigia per beneficiare di uno sconto sui premi. Tuttavia, ciò conviene solamente se si prevedono costi sanitari bassi.
  • Esempio partecipazione ai costi
  • La partecipazione ai costi delle assicurazioni complementari può configurarsi diversamente.

Confrontare i premi malattia

Assicurazione di base o complementare

Trovare la cassa malati ottimale.
Confrontare ora