Comparis
Newsletter
it

Assicurazioni

Auto e moto

Immobili

Credito e ipoteche

Salute e previdenza

Altri servizi

Comparis

Menu

AssicurazioniAssicurazione malattiaCassa malati: dare la disdetta entro marzo e cambiare a metà anno
Cambio assicurazione

Cassa malati: dare la disdetta entro marzo e cambiare a metà anno

24.03.2014

Ecco come disdire il contratto a metà anno: firmare la lettera di disdetta e farla pervenire alla sua assicurazione malattia entro il 31 marzo. Foto: iStock.com/izusek

Gli assicurati con modello standard e franchigia a 300 franchi hanno un diritto straordinario di disdetta e possono cambiare la cassa malati a decorrere dal 30 giugno. La disdetta alla precedente assicurazione deve tuttavia essere data entro la fine di marzo. Con il modello di lettera di comparis.ch preparare la disdetta è facile e veloce.

Cambiando ora assicurazione malattia è possibile trarre vantaggio da premi più convenienti già nel secondo semestre dell’anno. Questo vale, tuttavia, solo per gli assicurati con il modello standard e una franchigia di 300 franchi per gli adulti e di 0 franchi per i minorenni. Agli assicurati con franchigie più alte o modelli di assicurazione alternativi come Medico di famiglia, HMO o Telmed non è concessa questa possibilità. A differenza del cambio di cassa alla fine dell’anno, a giugno non è possibile aumentare la franchigia.

Disdetta straordinaria: 3 aspetti da osservare

  • Per il cambio di cassa malati a metà anno vale un termine di disdetta più lungo, pari a tre mesi. Ciò significa che la lettera di disdetta deve pervenire alla precedente assicurazione al più tardi il 31 marzo.
  • Per maggior sicurezza è consigliabile inviare la comunicazione della disdetta tramite raccomandata. Può utilizzare il nostro modello per la lettera di disdetta.
  • In caso di premi mensili arretrati la cassa malati potrebbe negare il cambio. 

Requisiti per poter dare la disdetta entro fine maggio

Se i premi aumentano a metà anno, la cassa malati è tenuta a informare entro la fine di aprile gli assicurati interessati che, in questo caso, godono di un diritto straordinario di disdetta entro fine maggio. Il cambio di cassa malati avrà validità dal 1° luglio. 

Vantaggi di un cambio della cassa malati a metà anno

I motivi per cambiare cassa malati sono numerosi. Per la maggior parte delle persone l’aspetto finanziario è di certo determinante. Dato che le prestazione dell’assicurazione malattia obbligatoria sono uguali presso tutti i prestatari, passare alla cassa più conveniente è evidente.

Alcuni assicurati desiderano una migliore assistenza. Sul tema della soddisfazione clienti trova utili informazioni nella Comparis Community e consultando i risultati del sondaggio annuale condotto tra migliaia di assicurati contro le malattie.

Articoli correlati