Premi assicurativi

Aiuto! I premi della mia cassa malati sono troppo elevati. E adesso?

INFO
|
I coniugi Bernasconi e i loro due figli: cosa può fare la giovane famiglia per risparmiare sui premi della cassa malati? Fonte: iStock

Nel 2017 la famiglia Bernasconi ha speso in totale 15’208.80 franchi di premi malattia. Nel 2018 vorrebbe risparmiare qualche soldo e quindi valuta le varie opzioni. Diamo alla famiglia Bernasconi quattro consigli su come ottimizzare questa spesa così onerosa.

Niente panico! Grazie ad alcune semplici astuzie la maggior parte degli assicurati può risparmiare sui premi della cassa malati. Compiendo le mosse giuste il potenziale di risparmio può ammontare a varie centinaia di franchi. Soprattutto tra la variante più costosa e quella più conveniente c’è un vero e proprio abisso.

Riassumiamo in quattro punti come ottimizzare l’onere dei premi.

  1. Aumentare la franchigia
  2. Cambiare assicurazione
  3. Scegliere un modello assicurativo più conveniente
  4. Massimizzare il risparmio

Qui di seguito riportiamo un esempio di calcolo per una famiglia.

Dino Bernasconi (40 anni) è sposato con Claudia (38 anni). Insieme hanno un figlio (7 anni) e una figlia (9 anni). Entrambi i genitori lavorano e quindi non hanno bisogno della copertura infortuni. Tutti e due hanno la franchigia di 300 franchi. I due bambini hanno ciascuno la franchigia di 0 franchi e la copertura infortuni. La famiglia abita a Köniz (BE) ed è assicurata con modello Standard presso Helsana.

Per questa copertura assicurativa ogni mese la famiglia Bernasconi versa 1’267.40 franchi a Helsana. In un anno intero i costi ammontano esattamente a 15’208.80 franchi.

Premi annuali per tutta la famiglia: 15’208.80 franchi

Nel 2018 la famiglia Bernasconi vorrebbe risparmiare qualche soldo e ora valuta le varie opzioni.

 

1. Aumentare la franchigia

Aumentando semplicemente la loro franchigia da 300 a 2’500 franchi i coniugi Bernasconi possono risparmiare già parecchio denaro. Nel caso dei loro figli, invece, la differenza non è così notevole.

Ma è sensato aumentare la franchigia? Nel caso dei coniugi Bernasconi, sì. Nessuno dei due soffre di malattie croniche, in genere spendono poco per visite mediche e medicamenti, e dispongono di risparmi sufficienti. In caso di malattia non sarebbe un problema coprire i costi di 2’500 franchi.

Nel caso dei bambini, invece, la situazione è un po’ diversa. Innanzitutto il potenziale di risparmio è piuttosto contenuto e poi i bambini generalmente devono andare spesso dal medico. Pertanto, aumentare la franchigia di solito non conviene.

In considerazione di tutto ciò, alla famiglia Bernasconi conviene sfruttare lo sconto che viene concesso se si opta per una franchigia elevata.

Risparmio annuo: 2’865.60 franchi

 

2. Cambiare assicurazione

Nell’assicurazione di base le prestazioni sono uguali presso tutte le casse malati, l’importo dei premi si differenzia però di molto. Chi quindi è interessato a ottimizzare il proprio onere assicurativo può confrontare i vari premi ed eventualmente passare ad una cassa malati più conveniente.

Attenzione però ai termini di disdetta: la cassa malati attuale deve ricevere la raccomandata entro e non oltre il 30 novembre. Riassumendo: se, ad esempio, tutta la famiglia Bernasconi passasse ad Assura mantenendo la franchigia attuale, risparmierebbe 1’670.40 franchi all’anno.

Risparmio annuo: 1’670.40 franchi

 

3. Scegliere un modello assicurativo più conveniente

Non tutti i modelli assicurativi hanno lo stesso prezzo. A chi desidera ottenere sconti sui premi, consigliamo uno modello a scelta tra Medico di famiglia, HMO o Telmed. A seconda delle esigenze, con uno di questi modelli la famiglia Bernasconi può risparmiare parecchio denaro. Naturalmente è importante valutare attentamente i vantaggi e gli svantaggi dei relativi modelli. Ma una cosa è certa: chi è assicurato con un modello standard paga sempre di più.

Se la famiglia Bernasconi decidesse di assicurare tutta la famiglia con il modello Telmed presso la sua attuale cassa malati, mantenendo la franchigia di 300 franchi, risparmierebbe 2’284.80 franchi.

Risparmio annuo: 2’284.80 franchi

 

4. Massimizzare il risparmio

La famiglia Bernasconi è sorpresa dall’enorme potenziale di risparmio che celano poche semplici modifiche. Decide pertanto di massimizzare il risparmio combinando tutte le possibilità: passare alla cassa malati più conveniente, aumentare la franchigia dei due adulti a 2’500 franchi e anche quella dei bambini a 500 franchi. Inoltre sceglie di avvalersi del modello Medico di famiglia. La famiglia Bernasconi stenta a credere di poter risparmiare così tanti soldi in un anno.

Risparmio annuo: 7’396.80 franchi